GIACOMAZZI dr. prof. VALENTINO
Libero pensatore ambulante

Sociologo e Critico d'arte

Memorie ed opinioni

www.giacomazzi.org
Sito omoandico per adulti vaccinati

 Per comunicare con me utilizzare l'indirizzo informatico: solinari2006@alice.it
Per accedere ai vecchi archivi collegarsi a
Vetera

*
*    *
*

Preside "metallaro"


Giacomazzi Valentino - 22 maggio 2020 - Garda

*
*    *
*

*    *
Le mie relazioni sparse su El Greco e suo figlio Jorge Manuel Theotocopuli sono archiviate nel sito  https://www.elgreco.cloud, come pure le definizioni di Arte e Storia dell'arte, più qualche altra considerazione.
*    *
*
RITORNELLO. Se il governo avesse messo in quarantena l'intera nazione il 23 febbraio 2020, avremmo sconfitto il COVID-19 in quindici giorni: con meno morti, meno ammalati, meno detenzioni carcerarie e meno sacrifici.
P.S. Rileggere la dichiarazione di Ranieri Guerra che ho riportato il 31 marzo 2020.
ADDENDUM. Norimbergae iudicium necesse est.

Promemoria da verificare: il COVID-19 è nato in un sottomarino statunitense (type SSBN-731) che trasporta ordigni nucleari i quali, con le radiazioni dell'uranio, hanno geneticamente mutato il coronavirus. Poi il COVID-19 è stato esportato dai militari statunitensi infetti in tutto il mondo (portaerei T. Roosevelt).
*    *    *
NATALE 2020
Abbiamo festeggiato da soli in casa perche` i parenti lontani non possono venire essendo fuori regione e quelli vicini preferiscono mangiare carciofi e minestrone...
Da notare che a Natale non abbiamo mai pranzato al ristorante e quindi non abbiamo subito alcuna privazione, anzi...

Sanremo, 25 dicembre 2020 – Aperitivo con tartine di salmone e champenois

     
Sanremo, 25 dicembre 2020 – Tortelli alla Gonzaga, Anatra arrosto ripiena, Dolci e Frutta

  
Sanremo, 25 dicembre 2020 – Luminarie


Sanremo, 25 dicembre 2020 –Vetrina di una farmacia
COMMENTO. Le farmacie sono diventate profumerie...

BARZELLETTE  SUI  CUBI  ANTITERRORISMO


Sanremo, 25 dicembre 2020 - Cane incontinente


Sanremo, 25 dicembre 2020


Sanremo, 25 dicembre 2020 - Alla sera i sanremesi portano i cani in corso Matteotti...

N.B. Sono molto soddisfatto di essere venuto a Sanremo, non solo per il clima, ma anche perche` Caprino Veronese e` gravemente impestata anche in prossimita`... Ma debbo tornare per impegni professionali rischiando di respirare l'aria degli sporchi appestati che dovrebbero essere "curati" come in Cina...
N.B. Bis. Gli appestati sono ovviamente "laureati in filosofia..."
P.S. Questi infetti incauti devono essere allontanati e pesantemente sanzionati per il danno sociale causato.
Matutia, 25 dicembre 2020
*   *   *
PRIMA  DEGLI  ARRESTI  DOMICILIARI...
.... è meglio rifocillarsi sanremascamente

Sanremo, 23 dicembre 2020 - Trofie al pesto


Sanremo, 23 dicembre 2020 - Baccalà alla ligure, Insalata di mare, vino Vermentino e pane di Triora

 
Sanremo, 23 dicembre 2020 - Castagnassu e torta delizia

NOTA. Fin che gli anziani proprietari tengono aperta questa trattoria tradizionale nel centro di Sanremo, è un delitto non assaporare le specialità liguri.


Matutia, 24 dicembre 2020
*   *   *
ASSEMBRAMENTI  E  DISASSEMBRAMENTI
In attesa degli arresti domiciliari...
  
Sanremo, 23 dicembre 2020 - Corso Matteotti alle ore 17:41 superaffollato ma il chiuso Casino` deserto alle  17:50


Sanremo, 24 dicembre 2020 - Corso Matteotti alle ore 19:02 gia` in coprifuoco

TUTTA L'ITALIA E` COPRIFUOCO, SPECIALMENTE L'INFETTO VERONESE del quale potrei fornire dovizia di informazioni, ma che, per riservatezza, mi astengo.

Matutia, 24 dicembre 2020
*   *   *
SI  PUO' STARE ANCHE IN CASA COME LE VECCHIETTE ANCHILOSATE...
Ne approfitto per guardare il mio "giardino pensile"...

Sanremo, 22 dicembre 2020 - Succulenta fiorita con ape (anzi: con bombo)


Sanremo, 22 dicembre 2020 - Cachi (un po' passiti) di Sanremo e mandarini di Arma di Taggia
Due squisitezze della Riviera dei Fiori

Matutia, 22 dicembre 2020
*   *   *
SUSHI  BIS
Io apprezzo la cucina cinese italianizzata.
 
Sanremo, 22 dicembre 2020 - Piazza Sardi
    
Sanremo, 22 dicembre 2020 - Piazza Sardi


Sanremo, 22 dicembre 2020 - Piazza Sardi

Matutia, 22 dicembre 2020
*   *   *
SERRATA  INFAME:  NON  CI  RESTA  CHE  MANGIARE
Siccome questo governo infame ci ha privato di qualsiasi divertimento ed annullata la libertà, non ci resta che mangiare...

Sanremo, 21 dicembre 2020 - Ci tocca mangiare la pizza a pranzo...


Sanremo, 21 dicembre 2020 - ... ma siamo in buona e giovanile compagnia piemontese


Sanremo, 21 dicembre 2020 - Passeggiata digestiva...
Matutia, 21 dicembre 2020
*   *   *
REPARATIO  NECESSE...
Dopo la delusione degli spaghetti al pomodoro spacciati per spaghetti ai ricci di mare...

Sanremo, 20 dicembre 2020 - Normali ma squisiti spaghetti ai frutti di mare
Matutia, 20 dicembre 2020
*   *   *
SPAGHETTI  AI  RICCI  DI  MARE...
Solo a Sanremo (senza andare nel Meridione) trovo gli spaghetti ai ricci di mare e quindi li ordino:

Sanremo, 19 dicembre 2020 - Anna ha scelto gli spaghetti con le vongole, io quelli ai ricci di mare...
...ma è stata una fregatura: praticamente erano speghetti al pomodoro...
Un ristorante per francesi... Non mi rivedranno facilmente...


Sanremo, 19 dicembre 2020 - Per fortuna c'era una magnifica vista di Porto Vecchio


Sanremo, 19 dicembre 2020 - Vista un po' rovinata da una francese... ma, durante il pranzo, era coperta da Anna

Matutia, 19 dicembre 2020
*   *   *
SANREMO: sole e ristoranti alla faccia di Zaia & C.
Prima di essere recluso dai politici sobillati dai medici incapaci, e` meglio “prendere un'ora d'aria” come i carcerati delle patrie galere visti gli arresti domiciliari che Mattarella, Conte, Speranza, Boccia e Gualtieri ci stanno preparando...
N.B. Tutti carcerieri del P.D. (Conte e` semi-pidino)
COMMENTO. E` possibile essere governati da questa squadraccia sconfitta e delegittimata alle elezioni del 2018 e tornata al potere grazie ai grillini dopo il ritiro della Lega ? (Il ragionier Salvini non sa ragionare... oltre a non sapersi laureare...) . . La risposta e` SI` perche` gli italiani sono in maggioranza rimbecilliti (leggere L'uomo ad una dimensione di Herbert Marcuse del 1964)

      
Sanremo - Piazza Sardi

   
Sanremo - Piazza Sardi - Anna regge il mio limoncello


Sanremo - Porto Vecchio con bar affollati


Sanremo - Porto Vecchio

Dopo le immagini solari mediterranee, ecco le luminarie boreali nella città dei fiori... (Ma chi è l'architetto ?)

   
Sanremo - Corso Imperatrice e via Pietro Agosti

Sanremo, 18 dicembre 2020
*    *    *
ZONA ROSSA:  LA  FURBATA  DI   LUCA ZAIA
Luca Zaia (il muso [*] confindustriale) vuole la zona rossa per tutto il Veneto da Natale all'Epifania tenendo agli arresti domiciliari nelle “case galera” tutti i sani... in modo da intascare i ristori senza lavorare. Questa furbata è di marchio imprenditoriale perché finora hanno lavorato a pieno ritmo senza accorgersi che le vendite latitano ed hanno i magazzini pieni... Allora meglio farsi chiudere per le festività natalizie (avrebbero chiuso spontaneamente per le ferie invernali) e prendere i soldi dallo stato... (i bolzanini insegnano...).
[*] Muso con la esse sorda come per orso.
P.S. Gli industriali durante le vacanze invernali se ne staranno nei loro bugigattoli o se ne andranno nelle loro ville con parco o nei loro attici con giardino pensile e vista mare o lago o montagna ? (Berlusca docet)
N.B. I proletari (con mascherina e distanziamento) non potranno fare nemmeno due passi in riva al mare per evitare "assembramenti"... ...
Benacus, 17 dicembre 2020
*    *    *
LUCA ZAIA  -  PASSATA  LA  FESTA,  GABBATO  LO  SANTO
Dopo aver illuso i votanti veneti intascando l'ampia rielezione, gabba gli elettori proponendo la zona rossa da Natale all'Epifania e, se non l'otterrà dal governo nazionale, provvederà lui stesso a livello regionale...
COMMENTO. Durante le festività natalizie molte fabbriche sono chiuse, quindi anche gli operai possono stare nelle loro “case galera”.
NOTA BENE. Non sono un elettore di Zaia... (Mi piacerebbe che le elezioni si tenessero adesso...).
P.S. Ma perché gli elettori di Zaia non lo aspettano fuori dalla sua porta di casa...?
ADDENDUM Altro scellerato leghista nazista: Matteo Salvini che accusa i cinesi di Wuhan come Trump.
Benacus, 16 dicembre 2020
*    *    *
COVID-19 - VACCINI - BARZELLETTA
I vaccini antiCOVID-19 non vanno somministrati per primi ai medici perché, se non funzionano, rischiamo di restare senza medici (a qualcosa servono). E' meglio vengano iniettati per primi a deputati e senatori...
Benacus, 16 dicembre 2020
*    *    *
VACCINO COVID-19
Negli Emirati Arabi Uniti stanno somministrando il vaccino della cinese SINOPHARM.
Ed in Italia ? Aspettano quello dell'amerikana Pfizer... Perché ? Perché l'Italia è una colonia amerikana...

ASCIUGACAPELLI “USTIONANTE”...
...(per me) è il miglior disinfettante di oggetti venuti a contatto con un contagiato da COVID-19 (come la cornetta del telefono che non può immergersi nella varechina).

ADOZIONI E SODOMITI
Il parlamento ungherese ha approvato alcune norme sulla famiglia:
  1. La madre è una donna ed il padre è un uomo
  2. Il sesso è quello assegnato al bambino alla nascita
  3. I bambini possono essere adottati soltanto da coppie eterosessuali sposate
COMMENTO. L'Italia ha tutto da imparare...!

Peschiera del Garda, 15 dicembre 2020

*    *    *
ACCOGLIENZA  INTERESSATA
Il mattino, quando rientro a casa, ho sempre i colombi che mi aspettano...

... un'accoglienza interessata alla distribuzione del mangime..
Peschiera del Garda, 15 dicembre 2020
*    *    *
NATALE  GIALLO  OD  ARANCIONE ?
Gli invidiosi tosco-napoletani stanno preparando un colpo di stato mediatico-sanitario mediante DPCM per dichiarare tutte le regioni arancioni nel periodo fra Natale ed Epifania... con il risultato di restare chiusi nel proprio comune senza poter nemmeno pranzare al ristorante... Un vero e proprio arresto domiciliare...!!!
NOTA1. Spacciano il provvedimento per analogo a quello inglese e tedesco, senza guardare - non dico al Giappone o alla Russia - ma alla Spagna e alla Grecia che climaticamente ci sono più affini (pur non avendo la stessa assistenza sanitaria).
NOTA2. Questi tosco-napoletani mi ricordano tanto Joseph Goebbels lo storpio nel corpo e nell'animo così definito da Thomas Mann.
P.S. Ovviamente i lavoratori potranno muoversi...
ADDENDUM. Sparando in alto forse non acquisiranno che tutte le regioni diventino arancioni, ma sicuramente qualche significativa restrizione aggiuntiva la otterranno.
CURIOSITA' da IL GAZZETTINO DI VENEZIA: Il titolare di un ristorante cinese: «Mi sono vaccinato in Cina: lì ora il virus non esiste più. Contagiati ? Saranno una decina e finiscono negli "hotel-galera"»
PS1. Perché in Italia non si parla del vaccino cinese ? Perché siamo una colonia amerikana...!!!
PS2. In Italia una soppressione e manipolazione dell'informazione come quella del TEMPO di COVID-19 si è vista soltanto durante il regime fascista.
HOTEL-GALERA”. La questione degli alberghi-prigione non è un'invenzione cinese ma è una pratica molto diffusa (famoso è il caso australiano). Ad esempio un mio parente questa estate è tornato in Italia dallo Sri Lanka dove lavora ed al ritorno lo hanno messo in quarantena in albergo per tre settimane: non poteva uscire dalla propria stanza e gli mettevano il mangiare in un vassoio fuori dalla porta.
Bussolengo, 14 dicembre 2020
*    *    *
QUADRO SOCIOLOGICO DELL'ITALIA
Si dice che l'Italia sia “terra di santi, poeti e navigatori” mentre è “terra di attori, mantenuti e camionisti”. Sarebbe meglio fosse “terra di santi, scienziati e lavoratori”.
Cavaion Veronese, 13 dicembre 2020
*    *    *
CACTUS  DI  NATALE

Schlumbergera
Questa varietà di Schlumbergera fiorisce a dicembre e fa un po' di colore visto che nel mio quartiere i vicini non addobbano con luminarie finestre e poggioli come al solito (ed io mi adeguo adornando solo l'interno della mia abitazione) perché non c'è niente da festeggiare: di sera non si può nemmeno uscire per mangiare una pizza... però a mezzogiorno si può... ed i ristoranti sono abbastanza pieni di lavoratori in pausa pranzo...
 
Peschiera del Garda, 12 dicembre 2020
*    *    *
SERGEJ  VASILEVIC RACHMANINOV (1873-1943)
"Preludio in do diesis minore”, op. 3, n. 2, anno 1892. Registrazione MP3
GPS, 10 dicembre 2020
*    *    *
JEAN-BAPTISTE LULLY ovvero GIOVANNI BATTISTA LULLI (1632-1687)
Per festeggiare...
La marcia per la cerimonia dei turchi” da “Il borghese gentiluomo”, 1670. Registrazione MP3 e registrazione MP4
La danza dei re” dal “Te Deum”, 1677. Registrazione MP3
Benacus, 8 dicembre 2020
*   *   *
NO  COVID-19
   
Prova tampone nasale effettuata per soddisfazione: costo 22 euro e spedizione in 24 ore
E' inutile perdere tempo, talvolta, andando dal medico di base e poi negli ospedali
  Si può fare anche la prova sierologica (stesso costo e stesso tempo: 15 minuti)

Benacus, 8 dicembre 2020
*   *   *
CARL  MARIA  FRIEDRICH  ERNST   VON WEBER  (18.11.1786 –5.6.1826)
Riporto la “Sonata per pianoforte n. 1, op. 24”, del 1812 per ricordare Carl Maria von Weber morto di tubercolosi a Londra all'età di 39 anni. Pianista Claudio Arrau, Archivio MP3
COMMENTO. Fino a non molti anni fa (quando non c'erano gli antibiotici per sconfiggere i batteri) la tubercolosi veniva curata con sole ed aria di mare. A Sanremo c'era la clinica Villa Helios.
Garda, 7 dicembre 2020
*    *    *
INFEZIONI  DA  COVID-19  NEL  VERONESE
Oggi in Italia si sono registrati 13.720 nuovi casi (in diminuzione) mentre nel Veneto i nuovi casi sono stati 2.747 (in aumento).
OSSERVAZIONE. Non conosco la distribuzione sociale dei contagiati veneti, però oggi girovagando nel Baldo-Garda ho rilevato che:
a) riferiscono che un'anziana si è contagiata recandosi ad una visita medica e che poi ha infettato il marito
b) un imprenditore del settore turistico ha dichiarato pubblicamente che andava a farsi il tampone perché aveva cenato con un positivo
c) un'infermiera ospedaliera ha prelevato il sangue ad un paziente per analisi, ma né prima né dopo si è cambiata i guanti e non ha disinfettato la poltroncina
COMMENTO. I fatti parlano da soli, aggiungo soltanto che in certi ambulatori privati, fra le varie precauzioni, fanno indossare le sovrascarpe monouso dopo essere passati su tappeti adesivi usa e getta.
Garda, 7 dicembre 2020
*    *    *
COVID-19  :  CONTINUA  LA  STRAGE  DEGLI  ANZIANI  NELLE  CASE  DI  RIPOSO


I magistrati si sono mossi solo dopo la denuncia dei familiari...

COMMENTO. Impalare subito gestori ed operatori di queste case di riposo eterno.

Bussolengo, 5 dicembre 2020

*    *    *
FESTEGGIAMENTO  GIALLO...

     
Con teatri e musei chiusi non resta che pranzare... (Un babà al rum squisito... con rum non annacquato...)
Però non riesco a togliermi il triste pensiero dei condannati a morte reclusi nelle case di riposo
Perché non li affidano ai parenti con assistenza domiciliare come in Friuli ?...
 

Castelnuovo del Garda, 5 dicembre 2020
*    *    *
COVID-19  e  REGIONI
Per fortuna il Veneto è rimasto giallo...

Situazione rischio contagio COVID-19 al 6 dicembre 2020
.

... altrimenti mi toccava prendere la mongolfiera per recarmi in Liguria (avevo già le valigie in mano...).
P.S. Ora gli ex rossi divenuti arancioni potranno finalmente uscire di casa rimanendo però nell'ambito comunale...
ADDENDUM. Per me è pura follia pensare di restare altri due mesi chiuso in casa agli arresti domiciliari (dopo i due primaverili) pur essendo sano...!!! E' peggio di essere in galera dove ci sono i secondini che ti controllano, perché agli arresti domiciliari sei tu il secondino di te stesso.
ULTERIOR. I ragazzi stanno già organizzandosi per i tradizionali festeggiamenti di Fine Anno... non dico altro...

GPS, 4 dicembre 2020

*    *    *
PREFESTEGGIAMENTO  GIALLO...
...od ultimo pranzo in giallo.
     
Maccheroncini al tartufo, baccalà con polenta, semifreddo all'amaretto e ananas

Io ero abbastanza agitato in attesa del verdetto ministeriale sul colore del Veneto, ma i ristoratori erano tranquilli quasi conoscessero già il verdetto favorevole nonostante il terrorismo di Zaia.

GPS, 4 dicembre 2020
*    *    *
COVID-19  :  VENETO  GIALLO  O  ARANCIONE ?
Luca Zaia (il muso) con gli imprenditori (specialmente i ristoratori allo stremo) tifa per l'arancione (dando la colpa ai passeggiatori... e non ai lavoratori...) onde intascare i ristori senza lavorare.
GPS, 4 dicembre 2020
*    *    *
COVID-19 e GIURISPRUDENZA
DECRETI DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA e DECRETI DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI
Il 2 dicembre 2020 il presidente della repubblica ha emanato il DECRETO-LEGGE n. 158 (entrato in vigore il giorno successivo) che, fra l'altro, limita gli spostamenti dei cittadini fra regioni e comuni nel “periodo natalizio”.
Questo decreto deve essere convertito in legge dal parlamento entro 60 giorni,
Un DPCM (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) non deve essere convertito in legge perché è un atto amministrativo immediatamente esecutivo.
COMMENTO1. Hanno emanato il DL perché un atto amministrativo come il DPCM non può assolutamente limitare le libertà costituzionali personali... come hanno fatto precedentemente commettendo reati da mettere in stato d'accusa anche il presidente della repubblica...!!!...
COMMENTO2. Perché allora tutti i giornalisti parlano di DPCM a proposito del DL del 2 dicembre 2020 ? Risposta: perché sono laureati in giurisprudenza...
P.S. Oltre a leggi e decreti, non mancano DPCM ed ordinanze a complicare la faccenda... Ma tutti conoscono le norme filtrate dai giornalisti ...?
GPS, 4 dicembre 2020
*    *    *
PISANELLO – PALERMO – TRIONFO DELLA MORTE
I biografi di Pisanello, pseudonimo di Antonio di Puccio Pisano (1390-1455), non sono ancora riusciti a determinare con certezza né il luogo e la data di nascita né il luogo e la data di morte: grossolanamente si pensano Verona o Pisa per la nascita e Napoli o altro luogo sconosciuto per la morte. Inoltre, dopo il soggiorno a Napoli del 1449, si perdono le tracce, però il cognato lo cita come vivo nel 1455.
Sono anni che mi frulla l'accostamento fra il San Giorgio e la Principessa della cappella Pellegrini in Verona...

Pisanello - Parte dx dell'affresco veronese di San Giorgio e la Principessa - 1433/1438

...ed il Trionfo della Morte nel Palazzo Abatellis di Palermo.

Palermo. Palazzo Abatellis - Trionfo della Morte - Metà '400 - Autore sconosciuto
N.B. Foto da me scattata il 21 gennaio 2017

Questo dipinto palermitano e quello veronese hanno enormi analogie che qui di seguito indico:
Inoltre c'è il suo autoritratto (ipotesi non mia)...

Particolare del Trionfo della Morte con (non molto soddisfatto) Pisanello (dx) ed il suo collaratore catalano (sx)
che collima con quello inciso da...

...Antonio Marescotti 1443 - Medaglia con l'effigie di Pisanello (ruotata di 180° per far combaciare i profili).

Se aggiungiamo che non si sa dove sia finito Pisanello dopo il suo soggiorno napoletano (vuoto di sei anni)... ben si conclude che il Trionfo della Morte di palazzo Abatellis di Palermo sia stato realizzato da Pisanello in collaborazione con un artista catalano.
N.B. Questa mia scoperta è datata 3 dicembre 2020 durante un non viaggio causato dalla serrata governativa per il COVID-19 che mi relega a casa...
P.S. La laurea in Beni Culturali già la posseggo, ora mi aspetto ... (??!!) una laurea honoris causa in Metodologia della Ricerca Artistica. Chiedo troppo ?
GPS, 3 dicembre 2020
*    *    *
FRYDERYK  FRANCISZEK  CHOPIN  –  SCHERZO n. 1, op. 20
Questo pezzo per pianoforte del 1831 ha visto nei secoli innumerevoli esecuzioni che hanno una durata fra gli otto ed i dodici minuti... (troppa differenza che stravolge la corretta interpretazione, che dovrebbe essere di circa dieci minuti), io ho scelto quella di Vladimir Ashkenazy perché mi sembra la più equilibrata in mezzo a tanti velocisti che strappano terzine, quartine, sestine, scale, arpeggi... non legando i tempi lenti con quelli veloci. Inoltre, non sempre gli interpreti hanno a disposizione un pianoforte a coda da grande concerto, che con questo pezzo è necessario: non può essere suonato con un pianofortino verticale con corde corte rigide... Anche la registrazione deve essere ottimale con microfoni non appoggiati sul telaio dello strumento (che deve essere chiuso) ed effettuata in una sala (*) con grande risonanza in presenza di pubblico.
F. F. CHOPIN “Scherzo n. 1, op. 20, in Si minore". 1831. Pianista Vladimir Ashkenazy. Registrazione informatica MP3.
(*) La peggiore sala deentusiasmante è l'auditorium della RAI “Arturo Toscanini” di Torino: è un magazzino... !!!
GPS, 2 dicembre 2020
P.S. Sono contrario a certe esecuzioni velocistiche dove le note non sono distinte sia a causa della tastiera non fluida sia dalla mancanza di articolazione sciolta ed elevata delle dita del pianista: invece che fraseggi sembrano strisciate di uno strumento a fiato...
Solo Lang Lang ha le dita come i "martelletti" della macchina per scrivere con testina rotante...
GPS, 2 dicembre 2020
Ecco l'esecuzione di Lang Lang de F. F. CHOPIN “Scherzo n. 1, op. 20, in Si minore". 1831 dove i fraseggi non sono "sporchi" perché alza bene le dita (anche le braccia...).
P.S. Ho cronometrato che riesco a battere 960 martelletti al minuto (esercizio Hanon), con pollice (1) più lento ed indice (2) più veloce, ma in sequenza non lo si percepisce.
Bussolengo, 5 dicembre 2020
*    *    *
NON-NOTIZIE  EURASIATICHE Bussolengo, 5 dicembre 2020
*    *    *
COVID-19 : LUCA ZAIA “INTELLIGENTONE” ed I VENETI “IDIOTI”
Il presidente della regione Veneto accusa i suoi corregionali di essere degli irresponsabili idioti autolesionisti i quali vogliono che il Veneto diventi arancione... perché effettuano assembramenti come in via Mazzini a Verona (N.B. In questa via è stato attivato il senso unico pedonale e la gente, con la mascherina, rispetta il distanziamento...!)
E allora ? Questo muso (asino in dialetto veneto) non parla solo da ignorante, ma da malfattore perché accusa gli innocenti cittadini veneti di volersi contagiare... mentre non si accorge, ad un palmo di naso, che tre suoi assessori regionali (De Berti, Caner e Calzavara) sono infetti da COVID-19... Perché non li defenestra per non aver rispettato i protocolli sulla prevenzione ...?
P.S. E lo chiamano pure alla RAI...
COMMENTO. Ripeto sino alla noia (ma non mi arrendo): ci si contagia sul lavoro [Repetita: Ci si infetta andando a lavorare a contatto con i colleghi: respirando per ore la loro aria, toccando ripetutamente gli stessi oggetti ed utilizzando gli stessi servizi igienici], ma Zaia non ne parla... e non passeggiando. Infatti gli ultimi due casi dei quali sono venuto a conoscenza si riferiscono ad uno stalliere e ad un falegname. Cos'hanno in comune questi due ? Il freddo, gli aromi e la polvere: i peggiori nemici dei polmoni.
CURIOSITA'. Scienziati cinesi hanno scoperto che il COVID-19 apprezza il colesterolo.
ADDENDUM. La pandemia durerà qualche anno... con l'economia a rotoli... parlano già (come previsto) di tasse e di patrimoniale...!
Benacus, 30 novembre 2020
*    *    *
BARDOLINO  DURANTE  LA  SERRATA
Fortunatamente qualche ristoratore temeraio c'è, così possiamo divertirci con alcuni fuggiaschi di Ortisei... [Hanno il coraggio di ammetterlo, ma l'Alto Adige è sano anche se (per interesse) in zona rossa... per riscuotere i ristori senza lavorare...]

   
Bardolino - Menù di pesce

  
Bardolino - Dolcetti alle mandorle e limoncello per scaldarci


Bardolino - Anna sfama i gabbiani più audaci


Bardolino - Moderati addobbi natalizi


Bardolino - Qualche violetta porta un po' di primavera in questo deserto nucleare

Benacus, 28 novembre 2020
*    *    *
COSME'  TURA  ed  IL  RIBREZZO
Cosmè Tura (1433-1495), noto anche come Cosimo Tura anche se preferisco l'appellativo quattrocentesco ferrarese Cosme del Turra, nel 1469 ha dipinto le ante del nuovo organo della cattedrale di Ferrara percependo l'11 giugno 1469 un compenso di 111 lire marchesine (in quel periodo la numerologia imperversava). Il polittico è formato da quattro valve di centimetri 349x152 ciascuna che rappresentano da chiuse “San Giorgio, la principessa ed il drago” e da aperte “L'Annunciazione”. Ora il dipinto è stato spostato nel museo della cattedrale ponendo al centro San Giorgio ed ai lati l'Annunciazione.

   
Ante chiuse (a sinistra) ed ante aperte (a destra) dell'organo della cattedrale di Ferrara

Essendo un quadro che colpisce assai l'attenzione di tutti gli osservatori (ora è un po' sbiadito essendo a tempera) in molti si sono espressi giudicandolo (in passato) caricaturale e melodrammatico, mentre attualmente viene riconosciuto come fortemente espressivo (Qualcuno ha scomodato a sproposito anche Piero della Francesca). Quindi non c'è molto da aggiungere se non l'espressione del ribrezzo:
  1. San Giorgio tiene la bocca aperta arricciando il naso e tiene gli occhi pressoché chiusi per non vedere la bestia orrenda. Ciò è espressione sintetica di ribrezzo.
  2. Il cavallo è raffigurato il posizione squilibrata (reggendosi sulle zampe posteriori, dovrebbe piegarle indietreggiando le culatte ed alzando la parte anteriore per spostare a destra il baricentro) con le zampe anteriori ritirate verso l'alto per evitare il mostro ed aprendo la bocca ed i labbri esprimendo il proprio senso di schifosità o ribrezzo. Inoltre "guarda da un'altra parte" per evitare di vedere l'enorme rettile.
  3. La principessa, a stretto contatto con il drago che vuole divorarla, invece esprime disgusto e terrore
P.S. Si parla sempre di San Giorgio, del drago e della principessa, invece Cosmè Tura dà il giusto rilievo alla partecipazione del cavallo, tant'è che il dipinto dovrebbe essere denominato: "San Giorgio a cavallo, il drago e la principessa". Ovviamente qui abbiamo anche l'Annuciazione, ma è indipendente dal San Giorgio.

Vediamo ora il polittico nel suo complesso ed i dettagli come l'ho fotografato il 1° novembre 2020 a Ferrara. Da notare che i colori sono quelli reali (senza illuminazione aggiuntiva, escluso lo schiarimento dell'ingrandimento di San Giorgio a cavallo) e non quelli ritoccati che frequentemente si trovano in Internet.


Ecco come si presenta il polittico nel Museo della cattedrale con l'Annunciazione suddivisa posta ai lati


Cosmè Tura - San Giorgio a cavallo, il drago e la principessa


Cosmè Tura - San Giorgio a cavallo


Cosmè Tura - Il drago


Cosmè Tura - La principessa

Benacus, 28 novembre 2020
*    *    *
BALDO-GARDA
Dopo una mattinata di lavoro bisogna sostenere la ristorazione...

           
Caprino Veronese, 25 novembre 2020 - Omissis - Fettuccine al tartufo e Polenta, salame e zola

Poscia una passeggiata a Garda (fin che i nostri politici padroni ce lo concedono...) è un complemento piacevole.

        
Garda, 25 novembre 2020 - Phoemix canariensis e Chamaerops humilis (ma non tanto...)
Non ci sono assembramenti per la gioia di Zaia & C. ...


Garda, 25 novembre 2020 - Calmo lago novembrino


Caprino Veronese, 25 novembre 2020 - Uva fragola di mia produzione
Nel Veneto i ristoratori non propongono frutta se non d'estate con il prosciutto crudo...


Benacus, 25 novembre 2020
*    *    *
COVID-19  :  REGIONE  VENETO  e  ALTRO
Luca Zaia, nella consueta conferenza stampa illustrativa della nuova ordinanza regionale, si è soffermato sugli assembramenti e la saturazione di presenze negli esercizi commerciali e nei ristoranti. Peccato che non abbia speso una parola sul distanziamento ed i presidi sanitari da usare nei luoghi di lavoro: guarda caso, le persone infette da COVID-19 delle quali sono venuto conoscenza, si sono tutte infettate relazionandosi, a distanza ravvicinata non per pochi minuti, con colleghi di fabbrica, laboratorio od ufficio.... evidentemente i politici ritengono che i lavoratori siano immuni...
Inoltre procedono con esami a tentoni: non ci sono test epidemiologici di massa come in Alto Adige e quindi non bloccano il contagio.
NATALE. E' il periodo in cui la gente va in vacanza in montagna (non all'estero nei paesi caldi perché è vietato se non si è cinesi...), ma ancor di più procede agli acquisti perché ha incassato la tredicesima. Se si bloccano gli spostamenti fra comuni e regioni (per vacanze ed acquisti), tutta l'economia va all'aria e commercianti ed operatori turistici vogliono i ristori... Inoltre i commercianti non acquistano prodotti dagli industriali perché non sono sicuri di vendere (un commerciante caprinese ha esposto il cartello: “Vendita promozionale. Sconti del 70%”). Evidentemente le cose non vanno bene. Conseguentemente gli industriali non riescono a vendere i loro prodotti ai commercianti (l'unica speranza è la “zona rossa” così sono costretti a chiudere e possono incassare i ristori senza lavorare).
P.S. Gli operatori turistici delle stazioni sciistiche aspettano con ansia l'inizio della stagione invernale perché in pochi mesi guadagnano per tutto l'anno (come gli operatori balneari d'estate) e se non si scia, è la fine.
Ripeto quello che ho scritto un semestre fa: la crisi economica si farà sentire maggiormente nei primi mesi del 2021 perché un calo delle vendite provoca un calo nella produzione industriale ed un aumento della disoccupazione.
NON SI PUO' CONTINUARE CON 'STO COVID CHE NON FINISCE MAI. Se puntano sui vaccini, devono utilizzare quelli russi o, meglio, quelli cinesi.
P.S. I cinesi hanno vinto il COVID, ma non fa notizia perché non sono capitalisti. Quando in Cina c'era l'epidemia (non eccessiva visto che alla data odierna ha causato 4.634 morti complessivi contro i 51.306 della piccola Italia...) i telegiornali non facevano altro che parlare della Cina, ora che l'epidemia è finita da sei mesi, la Cina non esiste più... bisogna imparare dagli statunitensi che hanno avuto 12,900.183 infettati, 265.325 morti ed il presidente contagiato...
Benacus, 25 novembre 2020
*    *    *
LOTTA  AL  COVID-19  IN  ALTO  ADIGE  QUATER
Con un indice Rt 0,9 di contagio da COVID-19 la provincia di Bolzano non deve collocarsi nella zona rossa, ma nella zona gialla come la provincia di Trento. Perché allora Kompatscher ha decretato ingiustificatamente la zona rossa ? Per far intascare i RISTORI senza lavorare agli imprenditori che hanno sospeso le attività... Mentre i cittadini inermi (pensionati e studenti) sono dovuti restare agli arresti domiciliari... (presto dovrebbero essere liberati... ma intanto hanno perso un paio di settimane di vita...)
P.S. Alla fine (speriamo...) della pandemia qualcuno dovrà ben pagare tutti 'sti soldi regalati ad imprenditori, cassintegrati, indigenti...
Benacus, 23 novembre 2020
*    *    *
LOTTA  AL  COVID-19  IN  ALTO  ADIGE  TER

E' terminato l'esame di massa degli alto atesini per individuare i positivi al COVID-19 effettuato nei giorni 20, 21 e 22 novembre 2020. Sono risultati positivi 3.185 esaminati su 343.227 partecipanti, pari allo 0,9 % di infetti.
COMMENTO1. Lo 0,9 % significa un infetto ogni 111 persone esaminate. Non sono molti, però se pensiamo che queste 3.185 persone (messe subito in quarantena) erano “nascoste” e potevano infettare - con un indice Rt di 1,5 – circa 100.000 persone in poco tempo (dichiarazione del presidente della provincia di Bolzano Arno Kompatscher), allora questa iniziativa alto atesina è di grandissima importanza perché ha bloccato l'epidemia senza tanti interventi sanitari o reclusivi.
COMMENTO2. Gli organi di informazione italiani hanno dato scarsissimo rilievo a questa iniziativa applicando la censura perché sono concentrati sui vaccini statunitensi e non ai vaccini russi come lo SPUTNIK V (molto più economico, distribuito già dal 12 settembre e presto venduto liofilizzato) o cinesi (come IL CORONAVAC efficace al 100% senza gli effetti collaterali di quelli statunitensi)...
P.S. Sono vergognosi la censura e gli attacchi subiti dagli alto atesini mentre nel resto dell'Italia i politici non fanno altro che mettere agli arresti domiciliari parte della popolazione... mentre i liberi di circolare infettano i reclusi...

ALCUNE STATISTICHE DEL CONTAGIO ALTO ATESINO alla data del 22 novembre 2020
(L'esame era diretto a 350.00 abitanti della provincia di Bolzano)

LOCALITA'
RESIDENTI
ESAMINATI
INFETTI
%
PROVINCIA
532000
343.227 3185
0,9 %
MERANO
41605
23791 355
1,5 %
BOLZANO 108606 67192 641 0,9 %
ORTISEI
4844 3599 4 0,1 %
MAGRE' S.S.V.
1288 986 1 0,1 %
ANTERIVO
392 221 0
0,0 %

CURIOSITA' Le terme sono infettive, mentre il vino e l'aria pura di montagna sono salutari. (Il mese scorso ho soggiornato a Merano ma ho declinato l'offerta di fruire delle terme a prezzo scontato...)
P.S. Mi piacerebbe sapere chi è l'imbarazzato unico infetto di Magré S.S.V.
Benacus, 22 novembre 2020
*    *    *
LOTTA  AL  COVID-19  IN  ALTO  ADIGE  BIS
Provincia di Bolzano: persone testate fra ieri ed oggi 254.408 delle quali 2.553 sono risultate positive e messe in quarantena, pari all' 1% delle esaminate (però il 99 % è sano).
COMMENTO aggiuntivo a quello di ieri. Ottima organizzazione e senso civico.
COMMENTO BIS. Quando i governanti romani si muoveranno... ? Hanno paura di far conoscere la realtà con le morti che non hanno impedito. Pensano solo a mettere agli arresti domiciliari la gente sia sana sia infetta (e molte volte insieme...).
Isola della Scala, 21 novembre 2020

*    *    *
RISOTTO  ALL' ISOLANA
Visto che a Isola della Scala non c'è la tradizionale Fiera del Riso. ci si può recare in una risotteria con ampia possibilità di degustazione.
     
Isola della Scala, 21 novembre 2020
Antipasto di Risini - Risotto al radicchio, amarone e monte veronese - Risotto cacio e pepe

  
Isola della Scala, 21 novembre 2020
Risotto all'isolana - Tiramisù
Spumante Durello dei monti Lessini

Siccome la risotteria è adiacente a via Rimembranza, è il caso di fare una passeggiata sino alla mia prima scuola veronese


Isola della Scala, 21 novembre 2020 - Via Rimembranza
Vecchia sede staccata dell'istituto per ragionieri Ippolito Pindemonte di Verona dove insegnai nel
primo anno isolano (preside Cornelia Peri e collaboratore fiduciario di sede staccata prof. Elio Brogiato)


Isola della Scala, 21 novembre 2020 - Nuova sede dell'istituto per ragionieri divenuto
indipendente con la denominazione "Ettore Bolisani"

MEMORIAE. All'istituto per ragionieri di Isola della Scala ho insegnato per sette anni abitando a Verona in Via Caserma Ospital Vecchio (ospite delle sorelle Monzardo) ed in via Fra' Giocondo e poi in Caprino Veronese. Viaggiavo sempre in automobile (prima una Fiat 850 coupé e poi una Opel Rekord Diesel) ed una mattina d'inverno, a Verona in via Tezone dove l'avevo parcheggiata, l'ho trovata con il parabrezza in frantumi: un ladro aveva rotto il cristallo con un sasso per rubarmi una radiolina... Ho percorso la strada fino ad Isola della Scala nella nebbia congelandomi... ma sono arrivato.
Sono tornato negli anni 2000 ad Isola della Scala nell'edificio dell'istituto Ettore Bolisani con una classe di Liceo scientifico mentre ero preside del Liceo Enrico Medi di Villafranca di Verona. Realizzai la settimana corta con il sabato libero (c'erano solo 26 ore settimanali di lezione).
.
Isola della Scala, 21 novembre 2020
*    *    *
LOTTA  AL  COVID-19  IN  ALTO  ADIGE
Nella giornata del 20 novembre2020 hanno partecipato volontariamente alla campagna di Test rapidi per l'individuazione dell'infezione da COVID-19 nell'Alto Adige 103.580 persone, delle quali 1.572 sono risultate positive al test, pari all' 1,5 % degli esaminati.
Alle operazioni hanno partecipato attivamente 39 appartenenti all'Agenzia provinciale per la Protezione Civile, 650 membri dei Corpi dei Vigili del Fuoco volontari, 261 membri della Croce Bianca e della Croce Rossa.
L'esame proseguirà anche sabato e domenica 21 e 22 novembre 2020
N.B. Questa iniziativa ha lo scopo di ripristinare la libertà personale, l’istruzione e il lavoro, là dove attualmente vi sono delle limitazioni.
COMMENTO. E nel resto dell'Italia ? Cercano solo di boicottare (in particolare il boia pidino campano...) il Veneto ostacolando Zaia per i test fai-da-te, tenendo la gente sana agli arresti domiciliari [Principale sequestratore, di stile nazista, il sinistro ex pidino Roberto Speranza ministro della Salute].
P.S. Non sottoponendo al test rapido la popolazione italiana, si consente agli infetti di contagiare i sani provocando malattie e morti.
Isola della Scala, 21 novembre 2020
*    *    *
CLAUDE  DEBUSSY
"Prélude" dalla "Suite Bergamasque", del 1905, opera L 75 I. Pianista Christopher Devine. Registrazione MP3.
Verona, 20 novembre 2020

*    *    *
COVID-19  :  LA  CINA  E  LE  PREOCCUPAZIONI  DEL  CAPITALISMO  MONDIALE
Mauro Magatti, editorialista del Corriere della Sera e docente di Sociologia e istituzioni del capitalismo contemporaneo presso l'Università Cattolica di Milano affronta (tre giorni dopo di me...) il tema della Cina e la sua vittoria sul COVID-19 in rapporto alla sconfitta del capitalismo occidentale (articolo del 15 novembre 2020).
Diversamente da me (vedere la mia relazione del 12 novembre 2020), che ho abbastanza fiducia nella Cina (sempre meglio degli U.S.A....), Magatti è preoccupato delle libertà individuali capitalistiche confondendo la libertà con l'anarchia indisciplinata. Non sa quali pesci prendere. Non offre alcuna soluzione perché non ammette il controllo della politica sull'economia (sarebbe la fine del capitalismo). Non vuole ammettere che gli industriali capitalisti, per non chiudere le fabbriche durante la pandemia, hanno sterminato centinaia di migliaia di persone che si sono ammalate di COVID-19. Mi dispiace che gli industriali si siano salvati dal COVID-19 con costose cure particolari, mentre ne abbiano fatto le spese soprattutto gli anziani indigenti degli ospizi (talvolta nemmeno blandamente curati per lasciar posto ai giovani).
P.S. Un sociologo capitalista non è un sociologo ma un ideologo.
Benacus, 17 novembre 2020
*    *    *
IL  COVID-19  E  GLI  IMBECILLI
Iva Zanicchi, lasciando l'ospedale dove era stata rivoverata per infezione da COVID-19, ha dichiarato “Chi nega il COVID è un imbecille”.
COMMENTO. Come si fa a negare il COVID-19 ? E' assurdo affermare ciò tanto è evidente, Invece era più saggio che la Zanicchi affermasse: “E' imbecille chi si prende il COVID”... Esclusi gli innocenti ed indifesi bambini e gli anziani delle case di riposo.
P.S. Conosco persone che sono venute a contatto prolungato con persone infette che continuano a circolare e lavorare tranquillamente perché, per mettersi in quarantena, aspettano una comunicazione dell'ASL...
Benacus, 17 novembre 2020
*    *    *
COVID-19 : BOLZANINI  INTELLIGENTI  MA  NON TROPPO
Arno Kompatscher, il presidente della giunta provinciale bolzanina, per contrastare l'epidemia di COVID-19, prima (senza aspettare la decisione ministeriale) ha dichiarato la sua provincia "zona rossa" e poi ha deliberato di sottoporre tutti gli alto atesini a test molecolare.
COMMENTO. Buone iniziative. Ma perché ? Perché ci sono notevoli contagi. Ma non se n'è accorto prima ? Perché non ha chiuso gli importanti (per l'economia alto atesina) salumifici Senfer dove si era manifestato un grosso focolaio di COVID-19... ?
COMMENTO BIS. Gli industriali comandano e hanno dispregio della salute dei cittadini.
NOTA. Mi è venuta in mente la vicenda guarnendo la mia pizza casalinga con un aromatico speck austriaco Ager.

Benacus, 17 novembre 2020

*    *    *
EVVIVA  IL  VENETO   !!!
Oltre alla buona cucina casalinga (di cui non metto le foto), anche Zaia fa la sua parte; infatti oggi, davanti ai giornalisti, si è sottoposto al test molecolare fai-da-te per rilevare eventuale contagio da COVID-19 ed in novanta secondi ha aperto la confezione medica e si è fatto il “tampone” risultando negativo.
COMMENTO. Speriamo che le confezioni di test molecolari vengano urgentemente vendute in farmacia a tre euro.
P.S. Anche se i contagi stanno calando, nella zona veronese a ridosso di quella bresciana stanno aumentando.
ADDENDUM. In questo periodo ad Isola della Scala c'era la Festa del Bollito (Lesso con la Pearà) e poco prima la Fiera del Riso... Bei ricordi... Proporrò a mia moglie una puntatina in un ristorante di quelle parti anche se non sarà consenziente per via della nebbia e perché i risotti preferisce prepararseli da sola (ma non il complicato tris con Isolana, Pontel e Tinca... laonde...).

Benacus, 16 novembre 2020
*    *    *
EVVIVA  IL  TRENTINO  !!!
Autostrada sgombra...

15 novembre 2020. Autostrada del Brennero alle ore 12:55 in prossimità di Rovereto SUD


Trento, 15 novembre 2020 - Negozi aperti alle 13:35 di domenica in via Oss Mazzurana


Trento, 15 novembre 2020 - Ovviamente... anche i ristoranti sono aperti
Birreria Forst (solitamente difficile trovare un buon tavolo) con degustazioni trentine e alto-atesine


Trento, 15 novembre 2020 - Qualche piccolo acquisto gratifica


Trento, 15 novembre 2020 - Palazzi affrescati di piazza Duomo

COMMENTO. Per il COVID-19 i politici possono chiudere tutto, basta che mi lascino libero (non agli arresti domiciliari... quale persona sana...) ed io trovo comunque il modo di divertirmi (molti si accontentano di una salutare passeggiata panoramica sui monti [basta che non gli vietino anche quella...]). La libertà è il bene supremo che non può essere limitata se non in caso di reati (il COVID-19 è una scusa per arrestare persone sane facendo invece circolare lavoratori infetti).
P.S. Perché non sottopongono a test tutti gli italiani per individuare quelli affetti da COVID-19 come hanno fatto in Cina e come stanno facendo a Bolzano ed in Austria  ? Perché si scoprirebbe che i contagiati sono quei lavoratori che hanno lasciato liberi di infettare colleghi e familiari... Questo è un crimine contro l'umanità commesso dal governo Conte-Mengele approvato dal presidente della repubblica Mattarella.
ADDENDUM. Hanno riscoperto che il COVID-19 era presente in Italia nei possibili ammalati di cancro al polmone fin dal settembre 2019... [Aggiungo, come avevo già scritto mesi fa, che lo avevano trovato a Barcellona nelle acque reflue nella primavera del 2019]. Ma non leggono ...?
Ovviamente i giornalisti già domani smetteranno di parlare della data e dei luoghi di presenza del COVID-19 ...

Trento, 15 novembre 2020
*    *    *
COVID-19  :  LA CINA ED IL RESTO DEL MONDO
Se guardiamo la seguente tabella con la situazione mondiale del COVID-19 nel mondo...



Stralcio della situazione pandemica da COVID-19 nel mondo alle ore 23:53 di Greenwich il giorno 11.11.2020

ci accorgiamo che la Cina ha debellato completamente l'infezione in meno di due mesi, mentre gli altri paesi stanno ancora annaspando nel vuoto con ammalati, morti, segregazioni e privazioni.
A questo punto è doveroso porsi qualche domanda e fare qualche ragionamento.
  1. DOMANDA: Perché in Cina hanno sconfitto il COVID-19 in poco tempo ? RISPOSTA: la Cina ha un'organizzazione sociale efficiente ed intelligente, mentre i dirigenti degli altri paesi sono solo capaci di segregare la gente senza nemmeno preparare un vaccino. Inoltre le Cina ha affrontato subito radicalmente l'infezione chiudendo tutto (fabbriche comprese) non come nei paesi europei dove hanno proceduto gradualmente lasciando liberi i lavoratori di circolare e di infettare, mettendo agli arresti domiciliari studenti, casalinghe e pensionati vittime dei familiari lavoratori.
  2. COMMENTO. Se la Cina ha un'organizzazione sociale ed economica così efficiente è evidente che è destinata a diventare la prima nazione mondiale stracciando tutti gli altri paesi capitalisti.
  3. COMMENTO BIS. Per fortuna la Cina non è un paese selvaggio e violento come gli U.S.A. i quali sono privi di degni valori morali se non quello dei dio denaro, ma un paese tranquillo dove la gente sta bene e non è costretta a vivere nell'angoscia del futuro economico.
  4. COMMENTO TER. Il segreto della Cina sta nel concetto che definisco COMUNISMO CONFUCIANO, cioè i cinesi sono riusciti a realizzare il connubio fra comunismo e confucianesimo. Per capire la mia affermazione (senza sapere cosa sono comunismo e confucianesimo) è sufficiente guardare Donald Trump (la violenza) e Xi Jinping (la serenità).
GPS, 12 novembre 2020
*    *    *
ULTRA 70enni
Elizabeth Alexandra Mary Mountbatten-Windsor, nota come Elisabetta II, il 15 ottobre scorso, con il nipote William, ha visitato il Laboratorio di Scienza e Tecnologia della Difesa nei pressi di Salisbury. Niente mascherina ma solo distanze di sicurezza.
La nostra Elisabetta ha 94 anni e fa la regina con le incombenze connesse...
N.B. Ha visitato il laboratorio militare dove viene prodotto il gas nervino Novichok che ha avvelenato le spie russe al soldo britannico Sergei e Yulia Skripal. Dell'avvelenamento sono stati accusati agenti russi inviati addirittura da Vladimir Putin. Ovviamente i russi hanno respinto le accuse chiedendo invano di partecipare alle indagini inglesi.... Ma il fatto più importante è: perché la regina Elisabetta dopo mesi di assenza dalle scene pubbliche, esce per visitare il famigerato laboratorio...?
P.S. Nel laboratorio di Salisbury hanno preparato anche le bombe chimiche illegali piazzate in Siria per accusare il governo legittimo di Bashar Al-Assad appoggiato dai russi.
*    *    *
Il presidente della repubblica italiana Sergio Mattarella di anni 79 svolge pienamente le proprie funzioni e giunge notizia della sua visita a sorpresa a Castegnato, in provincia di Brescia il 1° novembre 2020. Il capo dello Stato è atterrato all’aeroporto di Montichiari (Brescia) per poi trasferirsi nel comune bresciano dove nei mesi scorsi era stata rubata una lapide in ricordo di tutte le vittime del Covid. «Pensavo fosse uno scherzo. Mi hanno chiamato ieri sera e credevo fosse uno scherzo di Halloween. Ancora non ho capito perché abbia scelto Castegnato» così Gianluca Cominassi, il sindaco del paese. «Il Presidente mi ha detto che il furto della croce sul monumento per le vittime del Covid lo aveva disturbato molto. Sono molto emozionato»  [NdR. Mattarella si è recato a Castegnato in Lombardia perché stufo delle cazzate segregazioniste dei leghisti contro gli ultra 70enni ... e per accusare gli incapaci  politici dirigenti leghisti lombardi... il cimitero di Castegnato lo dimostra...]
COMMENTO. Perché i leghisti paranazisti ce l'hanno con gli ultrasettantenni che vorrebbero segregare...? La risposta la troviamo in un attacco a Sergio Mattarella che non vogliono come rinnovato presidente della repubblica perché l'hanno presa nello stoppino prima con il rifiuto di Mattarella a conferire la nomina a ministro per l'economia di Paolo Savona nel governo presieduto da Di Maio (e Salvini ha dovuto ingoiare il rospo facendo una figura di cacca...) e poi non ha sciolto il parlamento quando Salvini è uscito dal governo (sostituito dal P.D. ) chiedendo elezioni anticipate.
COMMENTO BIS. Salvini se l'è legata al dito, ma fa cappelle una dopo l'altra perché non è intelligente (non è riuscito nemmeno a laurearsi...).


CONCLUSIONE. Gli ultra settantenni possono lavorare egregiamente non svolgendo lavori manuali ma intellettuali.
PENSIONI. Io metterei il limite di 65 anni di età per la pensione dei lavoratori manuali e di 70 per quelli intellettuali con possibilità di proseguimento.
P.S. Ovviamente ognuno può andare in pensione a qualsiasi età con retribuzione commisurata ai contributi versati. (Se qualcuno vuole mangiare pane e cipolla: affari suoi.)


COVID.19 e ultra 70enni
In questi giorni i politici leghisti o di cultura leghista (Toti, Fontana, Cirio e Salvini) hanno parlato di segregazione degli ultra 70enni ovviamente per tutelarli...
Balle: sono nazisti o criptonazisti come Massimo Giorgetti già consigliere regionale della regione Veneto leghista ora passato a Fratelli d'Italia il quale, sulla torta di compleanno s'era fatto disegnare una svastica...,
Ma di che ultra 70enni parlano ? Di ammalati e/o di disabili ? Mia suocera sino a 93 anni (quando si è fratturata il femore) è vissuta da sola e accudiva a tutte le faccende di casa. Di che tutela aveva bisogno ?
Io, confesso senza pudicizia che sono un ultra, ma faccio esercizi con due manubri da 12,5 kg ciscuno, mi alzo sulla sbarra, nuoto come un delfino, ecc. ... Sfido le amebe leghiste di cui sopra ad una scazzottata da noble art... e poi li prenderei a calci in culo...
Su altro versante, mi difenderei egregiamente con una tretenne come: Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers.
P.S. Mi organizzo viaggi aerei, monto antenne TV videocitofoni e chiudi-cancelli automatici, programmo e mi destreggio informaticamente, curo il mio giardino-boschetto, suono il pianoforte, studio a livello universitario, sono critico d'arte, ecc. ecc. Potrei continuare a fare il preside senza difficoltà alcuna...   
STOP perché con 'sti burini perdo tempo, ma loro hanno potere politico e hanno accesso ai media mentre io no.
GPS, 3 novembre 2020
*    *    *
COVID-19  e  C.T.S.
I componenti del C.T.S. (Comitato Tecnico Scientifico della protezione civile e consulente del governo), vorrebbero che i “civili” ed i “laici” lavorassero soltanto e dormissero dalle 21:00 alle 5:00 come i “militari” ed i “frati”.
COMMENTO. Ora et labora (la vita è tutta qui).
VARIANTE LAICA. 
Credere, ubbidire e combattere [addendum e crepare] (la vita del soldatino)
REPETITA. Non curano, ma recludono
GPS, 3 novembre 2020
*    *    *
COVID-19  &  NEMO PROPHETA IN PATRIA
Io non sfuggo a questa massima evangelica. Il 5 aprile 2020 avevo sinteticamente scritto...

COVID-19  ed  ITALIANI  AGLI  ARRESTI  DOMICILIARI
Con il SEQUESTRO PROLUNGATO della popolazione italiana, i politici hanno procurato in essa la SINDRONE DI STOCCOLMA
Con la liberazione, saranno necessari diffusi interventi psichiatrici per portare la gente sopravvissuta alla seminormalità

Domenica delle Palme, 5 aprile 2020

e dopo sei mesi si accorgono (vedere Televideo Mediaset) che due terzi degli italiani si sono ammalati mentalmente per almeno due settimane durante gli arresti domiciliari decretati dal governo di Conte-Mengele (sorretto da PD. M5S. Italia Viva e Liberi e Uguali).
N.B. E cosa volevamo che succedesse con le norme governative criminali come quella di non allontanarsi da casa più di cento metri...o duecento se con il cane...???



COMMENTO1. Questo è un paese (assieme ad altri) di imbecilli. - N.B. I più idioti sono quelli che hanno votato l'orco napoletano....
COMMENTO2. I disturbi mentali sono forse finiti ? No, tutti i giorni incontro idioti ed aggressivi come bestie feroci... - Solo al ristorante ci sono persone abbastanza serene (...i clienti, meno i ristoratori...).
ADDENDUM. Non solo imbecilli, ma pazzi.
P.S. Fucilare tutti i governanti e gli imprenditori (dopo processo tipo Norimberga...)...!!!.

GPS, 10 ottobre 2020
*     *    *
IL PAGLIACCIO DONALD TRUMP ED IL COVID-19... BIS
Per curarsi dal COVID-19 usa i feti umani...


A proposito di Stormy Daniels, ovvero Stephanie A. Gregory Clifford, la pornodiva che afferma di aver sculacciato Donald Trump con una rivista durante un rapporto sessuale, aggiungo:
a) è scura di capelli e non bionda; è “ingrassata” per essere più prosperosa; le resta il mento a becco d'anatra
b) non è una pornodiva, ma una troia che ha girato scene sessuali vomitevoli
COMMENTO1. E Donald Trump va con una pompinara strapazzata in tutti gli oculi... ?
COMMENTO2. Bravi amerikani che hanno eletto un degno presidente... ! Ma il democratico Joe Biden per la politica internazionale è peggio: basti pensare al suo compare di partito il defunto John F. Kennedy ed il Vietnam...

GPS, 9 ottobre 2020
*     *    *
EBREI  –  GERMANIA  -  STATI  UNITI  D' AMERICA
Nel XIX-XX secolo gli ebrei si erano concentrati in Germania. Perché ? In quel momento era la nazione più ricca e potente del mondo e lì cercavano di prenderne il controllo. I tedeschi se ne sono accorti e hanno cominciato a perseguitarli. Gli ebrei più scaltri hanno pensato bene di cambiare aria prima di finire nei Lager e sono emigrati negli U.S.A.
Attualmente gli ebrei sono suddivisi fra Israele e Stati Uniti d'America. Come in Germania, anche negli U.S.A. gli ebrei cercano di assumere il controllo della nazione più ricca e potente del mondo (per ora...) e ci sono riusciti anche perché hanno la direzione strategica in Israele che fino al 14 maggio 1948 (nascita dello stato ebraico) non avevano. Quindi sono in una posizione più forte (grazie anche alla confermata stupidità statunitense...) che non in Germania dove sono stati estromessi.
ADDENDUM. Il libro “I protocolli dei savi di Sion” (LINK Edizione italiana del 1938. Archivio PDF) storicamente è considerato un falso, ma contiene attuali verità come quella del controllo sionista del mondo. Affi, 28 agosto 2020
*    *    *
*     *
*