GIACOMAZZI dr. prof. VALENTINO
Libero pensatore ambulante
Sociologo e Critico d'arte

Memorie ed opinioni
www.giacomazzi.org
Sito omoandico per adulti vaccinati (no mRNA)
 Per comunicare con me utilizzare l'indirizzo informatico: angel342@alice.it
Per accedere agli archivi recenti vedere a pié di pagina
Per accedere ai vecchi archivi collegarsi a Vetera oppure, per quelli recentissimi, ad ARCHIVIO DATI al 12 settembre 2022

*
*    *
*

Preside "metallaro"


Giacomazzi Valentino - 11 novembre 2021 -  Tirana (Albania), Arena Kombetare
  Al cospetto in un enorme COVID-19 che combatto armato di soli Linfociti T

*
*    *
*

" COVID-19 "
Archivio mie relazioni

Collegamento

*

*    *
*
ESISTENZIALISMO
Una vita senza sesso è una vita senza senso.
Bardolino, 17 ottobre 2010
Fin che c'è sesso c'è speranza.
Sant'Ambrogio di Valpolicella, 9 ottobre 2020
*   *   *
FILOSOFIA  POLITICA
AVERE (capitalismo)
ESSERE (comunismo)
ESSERE ed AVERE (socialdemocrazia)
Verona, 3 ottobre 2011
*   *   *
PROCREARE SCHIAVI
  Scellerato è lo schiavo che genera altri schiavi
Valeggio sul Mincio, 22 aprile 2012
*    *    *
REDDITO E LADRI
  Chi guadagna più di cinque volte il reddito medio pro capite è un ladro.
Bussolengo, 28 giugno 2012
*    *    *
  CRISTIANESIMO  E  GIUSTIZIA SOCIALE
In duemila anni non è mai riuscito a creare una società giusta
Garda, 4 aprile 2017
*    *    *
DATA  STORICA:  30 dicembre 2018
Approvato il reddito di cittadinanza dal Parlamento italiano
con i voti del Movimento5Stelle e della Lega
Abolita la povertà per la prima volta nella storia d'Italia
Sanremo, 30 dicembre 2018
*    *    *
U.S.A.  ed  ISRAELE
Gli U.S.A. sono la longa manus di Israele.
Gli Stati Uniti d`America sono governati dagli ebrei.
La capitale degli U.S.A. e` Gerusalemme.
Bangkok (Thailandia), 23 aprile 2019
*    *    *
ITALIA  PRONTA  ALLA  GUERRA  CON  LA  RUSSIA
Decreto-Legge 25 febbraio 2022 - (PDF)
GPS, 25 febbraio 2022
 *    *    *
LA  VITA  E'  UN  VIAGGIO
La mia vita è un viaggio... nei musei di tutto il mondo... ed in uno di questi morirò... ma anche la mia casa è un museo...
London (United Kingdom), 24 marzo 2022
 *    *    *
UNIONE  EUROPEA  e  N.A.T.O.
I vertici dell'U.E. sono anche i vertici della N.A.T.O.
La N.A.T.O. prevale sull'U.E. e militarizza i dirigenti politici
Innsbruck (Austria), 2 aprile 2022
 *    *    *
GUERRA RUSSIA-UCRAINA & C.: UNA GUERRA SENZA REGOLE
Se fosse una guerra normale e non un'azione speciale, l'Ucraina avrebbe capitolato da un pezzo, risparmiando
centinaia di vittime, però con i suoi dirigenti nazikapò comandati dalla N.A.T.O. è possibile solo l'automassacro.
Una guerra
militar-mediatica come questa, senza regole convenzionali, non si è mai vista prima nella storia mondiale.
La guerra finirà quando la N.A.T.O. lo vorrà ed intanto l'Ucraina perirà. L'obiettivo è creare una nuova Cortina d'Acciaio.
(Libro dei Giudici, XVI, 30) "Muoia Sansone con tutti i Filistei" cioè "Muoia Zelensky con tutti gli Ucraini".
Zelensky è un kapò ebreo al servizio dei nazisti della N.A.T.O.
GPS, 5 aprile 2022
 *    *    *
RAZZISMO  E  NAZISMO
I razzisti osteggiano i russi liberatori dal nazismo e non i tedeschi sterminatori di russi ed ebrei, perché gli antirussi ed i razzisti sono nazisti
ovvero
chi è antirusso, e non è antitedesco e antitaliano, è nazifascista
GPS, 24 maggio 2022
*    *    *
  CULTURA  NAZISTA
Cancellare la cultura russa, significa cancellare il ricordo del comunismo
GPS, 29 maggio 2022

*    *    *
L' IMPERIALISMO  STATUNITENSE
Gli U.S.A. vogliono eliminare chi si oppone alla loro pretesa di comando mondiale:
CINA (Tecnologia informatica), RUSSIA (Difesa militare) e GERMANIA (Industria meccanica)

GPS, 7 giugno 2022

*    *    *
GUERRA  IN  UCRAINA  E  NEL  DONBAS
L'Ucraina non fa parte ne` della N.A.T.O. ne` dell'Unione Europea: quindi N.A.T.O. e U. E. se ne stiano a casa come India e Cina...
Si occupino invece di Israele e dello sterminio dei Palestinesi...
GPS, 26 giugno 2022
*    *    *
DURATA  DELLA  GUERRA  IN  UCRAINA  E  NEL  DONBAS
Il lento prolungarsi della guerra in Ucraina voluto dai russi, serve sia per proteggere la popolazione civile
sia per costringere gli U.S.A. ad un impegno economico sempre piu` oneroso a causa del fatto
che la produzione di armi in Russia e` statale, mentre negli U.S.A. e` privata.
GPS, 25 agosto 2022
*    *    *
L' UNIONE  EUROPEA  NELLE  STUPIDE  MANI  DEI  MILITARI  DELLA  N.A.T.O.
Nel 2020 i militari della N.A.T.O. hanno imposto il loro modello per combattere la guerra contro il COVID-19 (vaccini, coprifuoco, anziani e bambini a casa...)
Nel 2022 i militari della N.A.T.O. hanno nuovamente imposto il loro modello per combattere la Russia (sanzioni autolesionistiche che avrebbero dovuto stroncare l'economia militare russa...)
CONCLUSIONE. Gli stupidi militari della N.A.T.O. hanno imposto le loro scelte ai politici militarizzati con risultati stupidi
N. B. Sono i politici che devono comandare i militari e non viceversa. Ma cio` avviene solo in Russsia ed in Cina dove hanno dei politici intelligenti non succubi degli ottusi militari...

GPS, 27 agosto 2022
*    *    *
ECONOMIA  ED  INFLAZIONE
Non esiste una sola economia, ma due:
1) quella dei lavoratori dipendenti e dei pensionati a reddito fisso
2) quella degli imprenditori e dei liberi professionisti a reddito variabile
I primi sono vittime dell'inflazione, i secondi la determinano e ne sono immuni

GPS, 6 novembre 2022
*    *    *
L' ESERCITO  DEGLI  STATI  UNITI  D' AMERICA
E'  il braccio armato del capitalismo mondiale
GPS, 15 gennaio 2023
*    *    *
PENSIONI  ED  INFLAZIONE
Con un'inflazione dell' 11,6% nel 2022, le pensioni inferiori ad euro 2100 lordi nel 2023 saranno rivalutate del 7,3%
mentre quelle di importo superiore saranno adeguate scalarmente meno del 7,3%, cioe`
perderanno il potere d'acquisto del 10% grazie al governo Meloni (FdI, FI e Lega)
cio` per finanziare la guerra contro la Russia e pagare caro il gas ed il
petrolio arabo ed amerikano (sanzioni antirusse)
GPS, 26 gennaio 2023
*    *    *
NICHILISMO
Pensando ai morti...:
Dal punto di vista individuale, la vita ha un senso ? Si`: l'inutilita`
Dal punto di vista universale: e` la fugace trasformazione perenne dell'essere primordiale onnicomprensivo
Memento, homo, quia de pulvere venis, et in pulverem reverteris
GPS, 1° marzo 2023
*    *    *
NICHILISMO  BIS
Pensando ai vivi...:
La vita è senza senso, perché nessuno chiede di essere messo al mondo
GPS, 6 marzo 2023
*    *    *
MALVAGITA`  UMANA
L'uomo alleva gli animali tenendoli prigionieri, li sfrutta, li uccide e li divora.
GPS, 13 marzo 2023
*    *    *
RUSSIA  DA  SOLA  CONTRO  TUTTI
Ci vuole un bel coraggio ad affrontare da sola tutti i paesi della N.A.T.O. a direzione U.S.A. con i suoi sottomessi alleati come:
Germania, Francia, Italia, Regno Unito, Spagna, Polonia, Olanda, Canada, ecc. ecc.
GPS, 20 maggio 2023
*    *    *
TORTURA  E  MORTE  DI  GIULIO  REGENI

L'Egitto è un paese nemico
Garda, 17 giugno 2016
  *    *
*    *
*
*
*    *
Le mie relazioni sparse su El Greco e suo figlio Jorge Manuel Theotocopuli sono archiviate nel sito  https://www.elgreco.cloud, come pure le definizioni di Arte e Storia dell'arte, più qualche altra considerazione.
*     *
*
DUE  FALSI  EL  GRECO  alla  NATIONAL GALLERY DI LONDRA
Da relazionare...

London (United Kingdom), 22 marzo 2022
*    *    *
DIPLOMA  DI  LAUREA
Non sapevo che a Verona il diploma di laurea venisse rilasciato entro un mese dalla proclamazione... io aspettavo che me lo comunicassero (per quello di sociologia ho atteso cinque anni)... così l'altro giorno ho telefonato all'università ed ho scoperto che era pronto da quasi sei anni... però non sono l'ultimo ritardatario...


Verona, 29 maggio 2023 - Chiostro dell'università - Ritiro del diploma di laurea
P.S. L'impiegato voleva la delega per ritirarlo... gli ho detto che fra dieci anni ci rivedremo per un altro diploma...


Verona, 29 maggio 2023 - Ponte Navi - Anna con la custodia della pergamena
P.S. Anna mi ha accompagnato dove si era laureata in Economia e Commercio qualche anno fa...


Verona, 29 maggio 2023 - Il mio diploma di laurea in pergamena
P.S. Ho crittografato la mia data di nascita perché "errata"...


GPS, 29 maggio 2023
*    *    *
28  MAGGIO  1974:  BRESCIA  NON  DIMENTICA...
la strage di Piazza della Loggia dove, alle dieci del mattino, durante una manifestazione contro il terrorismo neofascista esplose una bomba collocata in un cestino per i rifiuti da componenti di Ordine Nuovo. Morirono otto persone e vi furono centodue feriti.

Brescia, 28 maggio 2023 - Piazza della Loggia
PS1. Furono uccisi cinque giovani insegnanti, due operai ed un pensionato.
PS2. Perchè oggi ero lì alle dieci del mattino ? E' stato il mio istinto a condurmi a Brescia (dovevo andare a Trieste) e quando da piazza della Vittoria ho visto sventolare le bandiere dei sindacati mi sono precipitato in piazza della Loggia ed ho capito.
GPS, 28 maggio 2023
*    *    *
ARTE  A  BRESCIA

Brescia, 28 maggio 2023 - Quadriportico della Vittoria - Rinoceronte sospeso di S. B.

 
Brescia, 28 maggio 2023 - Pranzo in piazza Duomo senza turisti stranieri (vanno tutti a Verona, così si mangia meglio...)

PALAZZO  MARTINENGO:  MOSTRA "Lotto, Romanino, Moretto, Ceruti. I campioni della pittura tra Brescia e Bergamo"

Mostra modesta, di rilevante soltanto opere minori di Giacomo Ceruti detto il Pitocchetto (1698-1767) perché di proprietà privata e quindi difficilmente ammirabili.


Brescia, 28 maggio 2023 - Giardino di Palazzo Martinengo - "Saluti da Venez..." di S. B. del 2016
N.B. Non metto il nome dell'autore per non fargli immeritata pubblicità trattandosi di una semplice trovata...


Brescia, 28 maggio 2023 - Palazzo Martinengo - Di Antonio Rasio "Figura antropomorfa con cacciagione" (1690)
COMMENTO. Il pittore era una pedissequo imitatore dell'Arcimboldo e questo quadro viene esposto per descrivere la
 cucina bresciana dove l'arrosto allo spiedo era molto apprezzato (ma nello stesso  periodo valeva per tutta l'Italia settentrionale)


Brescia, 28 maggio 2023 - Palazzo Martinengo - Di Enrico Albrigi "Fiera di paese con il cavadenti", 1770
COMMENTO. Ritengo più caratterizzante il topo che rincorre il nano, il nano che combatte
contro il calabrone ed il cardellino che ha ghermito un neonato.
P.S. Una custode piccoletta quando ha sentito che commentavo che nelle didascalie talvolta
parlavano a proposito di Albrigi di nani e altrove di pigmei, è fuggita...


Brescia, 28 maggio 2023 - Palazzo Martinengo - Di Salvador Dalì "Pietà". Inchiostro e acquarello su carta. , 1960
P.S. Questo dipinto viene esposto perché appartenente alla Collezione Paolo VI papa di Concesio (Brescia)


Brescia, 28 maggio 2023 - Palazzo Martinengo - "La molecola della vita" di Maurizio Donzelli. 2022
COMMENTO. Quest'opera vuole simboleggiare la rinascita delle province di Bergamo e Brescia
dopo la batosta del COVID-19 (sono state le zone più martoriate del mondo...)
P.S. Ed i politici (Mattarella, Speranza e Conte) vengono scagionati...
N.B. Con le mie regole antiCOVID-19 non mi sono infettato...
  ...mentre alcuni vaccinati sono morti...
Vox clamantis in deserto...


Brescia, 28 maggio 2023 - Giardino di Palazzo Martinengo - "Giardino verticale" omaggio a Piet Mondrian. 2018

GPS, 28 maggio 2023
*    *    *
MERCATINO  DELL' ANTIQUARIATO  A  CAPRINO  VERONESE
Se domenica scorsa sono rimasto deluso dal mercatino di Soave (ben più importante di quello di Caprino), oggi sono rimasto soddisfatto e piacevolmente meravigliato in quanto ho fatto buoni affari nel marcatino caprinese che non frequento mai perché so essere scarso.

 
Caprino Veronese, 27 maggio 2023 - Grande album fotografico in cuoio e pesante statuetta senegalese di guerriero con lancia in ebano alta 40 cm.
N.B. Questi oggetti eccezionali li compero solo io a prezzi stracciati perché nessuno li vuole

GPS, 27 maggio 2023
*    *    *
FESTA  MEDIEVALE  A  SOAVE
Domenica scorsa ci siamo recati a Soave per il mercatino dell'antiquariato (una delusione unica...) ed abbiamo scoperto che c'era anche una festa medievale (più deludente del mercatino...).

Soave, 21 maggio 2023 - Zampognari (non c'era altro)


Soave, 21 maggio 2023 - Punto di ristoro con un solo cuoco dilettante ed un giovane aiutante sprovveduto...
P.S. Ho già scritto che ho inviato il frutto della coda... nel bidone dell'immondizia...
N.B. Erano le 13:52 ed Anna ha impiegato un'ora per arrivare dal cuoco...


Soave, 21 maggio 2023 - Unica cosa decente: la statua bronzea dal titolo "Aria"

GPS, 27 maggio 2023
*    *    *
RISTORAZIONE  IN  CRISI
Visto che a causa delle sanzioni pseudo antirusse i fessi abitanti dei paesi della N.A.T.O. in gran parte hanno subito una decurtazione dei redditi... il turismo gastronomico ne risente... meno male che ogni tanto vado in pizzeria, al bar o nei ristoranti...
   
Caprino Veronese, 19 maggio 2023 - Profiteroles
Soave (Vr), 21 maggio 2023 - Panino imbottito
Caprino Veronese, 22 maggio 2023 - Sashimi in compagnia delle mie tortore

A Soave, siccome un panino non è stato sufficiente, ci siamo recati nel punto di ristoro della sagra medievale. Anna ha fatto
un'ora abbondante di coda perché c'era un servizio di dilettanti lentissimo e quando è arrivata al tavolo dove la stavo aspettando,
visto che i cibi erano scadenti (oltre che cari), senza toccarli li ho portati nel bidone dell'immondizia davanti al banco dei cuochi dilettanti...
ADDENDUM. Mai più ristorazione nelle sagre...!!!

   
Caprino Veronese, 23 maggio 2023 - Pizza con bresaola
Bardolino, 25 maggio 2023 - Gelato monumentale
Affi, 26 maggio 2023 - Sushi

N.B. Le sanzioni psedoantirusse hanno portato un'inflazione galoppante a causa della spesa per l'acquisto di armi da regalare all'Ucraina, dell'acquisto di gas e petrolio da arabi ed amerikani a prezzi notevolmente maggiori di quelli russi e della mancata esportazione di prodotti verso la Russia... Il previsto risultato è la crisi della Germania (riduzione della produzione e dei consumi), ma anche la crisi degli U.S.A. che non possono scaricare tutti i costi sui sottomessi aderenti alla N.A.T.O... e che quindi hanno portato il proprio debito a 30.000 miliardi di dollari, cioè a circa $ 90.000 a persona (bambini compresi) [Noi siamo ad € 50.000 pro capite...]. Ora c'è la fuga dal dollaro verso lo yuan...
P.S. Chi ha preso queste decisioni pseudoantirusse ? I dirigenti militarizzati dell'Unione Europea i quali hanno tradito i propri concittadini portandoli alla fame...!!!
P.S.2. Ma questi nazidirigenti servi della N.A.T.O. cosa sperano di ottenere combattendo contro la Russia ? Nulla. Hanno perso la Crimea nel 2014 ed il Donbas nel 2022 ottenendo migliaia di morti... Ma i militari imbecilli cosa hanno combattuto a fare se sapevano di perdere... ? La guerra o la si vince o ci si arrende ottenendo una pace dignitosa... che i russi sono disposti a concedere: non vogliono l'Ucraina ma soltanto la libertà per il Donbas i cui abitanti con referendum hanno aderito alla Russia.
ADDENDUM. Ripeto: con questa guerra la cupola ebreo-amerikana vorrebbe la sconfitta economica della Germania, quella militare della Russia e quella informatica della Cina, ma fino ad ora sono riusciti unicamente ad indebolire la Germania e ad impoverire gli italiani... con l'inflazione del 12,5 % (la mia pensione è aumentata solo del 2 %... quindi il potere d'acquisto è diminuito del 10,5 %...).
RIMEMBRANZA. I nazidirigenti militarizzati dell'U.E. hanno venduto i propri cittadini alla cupola ebreo-amerikana adottando le pseudosanzioni antirusse: sono dei traditori che vanno fucilati sul posto (visto che siamo in guerra...!!!).
P.S. Von der Leyen, Borrell, Stoltenberg, Draghi, Gentiloni, ... vi aspetto in piazzale Loreto...

GPS, 26 maggio 2023
*    *    *
FRUTTA  PER  IL  RISTORANTE  ?  SI':  IL MIO...


Caprino Veronese, 24 maggio 2023 - FRUTTA  E  FUNGHI

- Arance catanesi
- Melagrane turche
- Noci californiane
- Pinoli siberiani
- Fichi secchi morbidi spagnoli
- Noci sgusciate cilene
- Noci amazzoniche boliviane
- Meloni agrigentini
- Fragole salernitane
- Funghi finferli bosniaci

I più fantastici sono i finferli della Bosnia-Erzegovina dove sono in notevole anticipo rispetto alla maturazione estiva.

P.S. Da non dimenticare gli ingenti acquisti della settimana scorsa di mirtilli peruviani e di anacardi senegalesi.

GPS, 24 maggio 2023
*    *    *
KINZHAL  CONTRO   PATRIOT
La distruzione nei pressi di Kiev del sistema missilistico amerikano Patriot che dovrebbe intercettare tutti i missili avversari nel raggio di settanta chilometri, ha una valenza extraucraina e cioè: l'attacco russo ai Patriot amerikani dispiegati a Kiev non voleva annientare le difese della città che i russi non intendono attaccare (il nazikapò Zelensky può aspettare, per il momento è stato eliminato il naziboia Zaluzhny) ma soltanto dimostrare che i Patriot sono inefficaci contro i Kinzhal i quali possono trasportare testate nucleari alla velocità di tredicimila chilometri all'ora... Il messaggio è chiaro !!!
GPS, 20 maggio 2023
*    *    *
НОВОСТИ  С  РОССИЙСКО-УКРАИНСКОГО  ФРОНТА
  1. La controffensiva ucraina non c'è perché il comandante Valeriy Zaluzhny è stato eliminato nel quartier generale delle forze ucraine vicino a Palvograd il 7 maggio scorso
  2. Il Procuratore della corte internazionale dell'AIA l'inglese Khan Karim Asad Ahmad (con altri giudici della stessa corte) è stato inserito nella lista dei criminali ricercati dal Ministero degli Interni russo per aver emanato un provvedimento illegittimo nei confronti di Vladimir Putin
  3. I missili Kinzhal hanno distrutto alcuni sistemi di difesa Patriot attorno a Kiev e gli elementi danneggiati sono stati inviati alla base U.S.A. di Ramstein in Germania con diverse bare degli esperti amerikani in servizio presso i Patriot
  4. Il PMC Wagner di Yevgeny Prigozhin, dopo essersi ritirato da Artemivsk, non ha più compiti offensivi perché la guerra di trincea è stata sostituita principalmente con attacchi missilistici ed aerei in profondità
GPS, 19 maggio 2023
*    *    *
TORTORE  E  PICCIONI
Mi sono liberato della coppia di tortore adulte che sono volate altrove dopo l'allenamento in voliera, invece i due pargoli non pensano minimamente ad allontanarsi dalla mia casa anche se non gradiscono più di restare in voliera (fino a qualche giorno fa, a sera, rientravano).
   
 Caprino Veronese, 18 maggio 2023 - Tortorette domestiche


 Caprino Veronese, 18 maggio 2023 - Ecco la mia picciona paffutella in voliera che mi viene sempre a salutare mettendo in mostra con
orgoglio femminile la sua livrea pulita e sana anche perché nella lettiera metto regolarmente un po' di polvere di piretro per allontanare i parassiti.


GPS, 18 maggio 2023
*    *    *
GASTRONOMIA  SEMISPAGNOLA

Rigatoni al pesto caprinese

Fiorentina di giovenca spagnola
Asparagi greci
Vino Cava spagnolo

Pinoli siberiani, banana ecuadoregna e mirtilli peruviani
Vino Zibibbo

La fiorentina spagnola è stata eccezionale: tenerissima, gustosissima con grande filetto di grandezza superiore al controfiletto. L'ho comperata senza esitazione essendomi piaciuta a prima vista anche perché mi ha ricordato quella che consumai in un ristorante di Granada anni fa cotta lentamente alla brace. In Andalusia i bovini crescono allo stato brado e non alla catena (come in Italia).

P.S. Il pinolo (a manciate) è il frutto che preferisco anche se non sottostimo le sugose pere e pesche mature.

GPS, 18 maggio 2023
*    *    *
GASTRONOMIA  E  METEREOLOGIA
Hanno regalato a mia moglie un fornetto per preparare la pizza...

 
Costermano, 12 maggio 2023 - Pizza cotta nel forno a legna
Caprino Veronese, 15 maggio 2023 - Gastronomia torinese: gnocchi del malghese con fonduta e
gianduiotti con accompagnamento di vino Gewuerztraminer riserva Prepositus
dell'abbazia di Novacella
Il fornetto per la pizza (max 400° C) sarà usato per cuocere il pane
e le torte: la pizza preferisco consumarla fuori casa


Caprino Veronese, 12 maggio 2023 - Tamerice sfiorita
Quando la tamerice sfiorisce: piove... Se ne accorse anche Gabriele d'Annunzio nella Pioggia nel pineto:
 ... Ascolta. Piove
dalle nuvole sparse.
Piove su le tamerici
salmastre ed arse...

N.B. La legge climatica della tamerice sfiorita l'ho enunciata qualche decina d'anni fa osservando la mia tamerice in giardino.

CHOPIN
"Notturno n. 10" in La bemolle maggiore da opera 32 n. 2 del 1837. Registrazione MP3. Pianista François Dumont.

GPS, 16 aprile 2023
*    *    *
POLITICA  A  TORINO
A Torino qualcosa si muove contro la dittatura israelo-amerikana ed i suoi complici (italiani):


Torino, 14 maggio 2023 - Manifestazione pro-Palestina e contro i massacri e la colonizzazione degli israeliani

 
Torino, 14 maggio 2023 - Raccolta firme per il referendum contro il finanziamento della guerra della N.A.T.O. contro la Russia


Viaggio in treno da Torino a Peschiera del Garda a 297 km/h, 14 maggio 2023
Viaggiando in classe business vengono fornite ai passeggeri delle confezioni di ristoro che, nella maggior parte dei
casi, vengono cestinate... Solo noi abbiamo consumato tutto ed un ragazzo si è portato a casa il cartoncino.
 
E' uno spreco vergognoso con disprezzo dei meno abbienti... era meglio quando passavano con il
carrellino e chiedevano ai passeggeri ciò che desideravano senza buttare ciò che non piaceva...

GPS, 14 aprile 2023
*    *    *
TORINO
Arrivo a Torino

Torino, 14 maggio 2023 - Piazza Castello

PALAZZO  MADAMA


Palazzo Madama è un edificio che è stato una residenza dei Savoia, il quale nei secoli ha subito numerosi rimaneggiamenti e prende il nome dalle due Madame Reali che ha ospitato. Attualmente ospita il Museo di Arte Antica. Essendo la collezione vastissima, mi limito a portare soltanto alcuni esempi che mi hanno affascinato.


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama
Arredamenti lignei dell'abbazia cuneese di Staffarda frutto dell'espoliazione savoiese
Scultore della Champagne della prima parte del XVI secolo


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama - Abbazia di Staffarda - Albero allegorico


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama
Coro ligneo dell'abbazia di Staffarda in stile allegorico tardo medievale


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama - Coro ligneo dell'abbazia di Staffarda


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama - Coro ligneo dell'abbazia di Staffarda
Questo stile plastico allegorico è stato esaltato nella pittura da Hieronymus Bosch


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama - Madonna con Bambino
Scultore piemontese-aostano del XIII secolo
Queste forme plastiche "grossolane" le troviamo in tutta la scultura religiosa italiana del '200


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama
Compianto sul Cristo morto del Maestro di Santa Maria Maggiore di Verbania. Statue in legno di pioppo di grandezza naturale
Ai lati Nicodemo e Giuseppe di Arimatea, Madonna e Maddalena sostengono Cristo, al centro tre pie donne


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama
Antonello da Messina: Ritratto d'Uomo. 1476


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama
Abiti da sera del 1925 della Maison Zulli


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama
Telo in velluto di seta. Venezia XV secolo (E' ancora perfetto)


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama
Gruppo in avorio ed altri materiali raffigurante Il Giudizio di Salomone (1741) ed il Sacrificio di Isacco (1738)
Scultore Simon Troger - Impressionante la grandezza dei pezzi di zanna d'elefante


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama
Gruppo in avorio ed altri materiali raffigurante Il Giudizio di Salomone (1741) ed il Sacrificio di Isacco (1738) di Scultore Simon Troger


Torino, 14 maggio 2023 - Piazza Castello vista dalla sommità di Palazzo Madama


Torino, 14 maggio 2023 - Due visitatori di Palazzo Madama...


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama - Sala delle Quattro Stagioni


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Madama - Anticamera della stanza da letto di Madama Reale


Torino, 14 maggio 2023 - Relax in via Accademia delle Scienze/Piazza Carignano

IL DUOMO e LA SACRA SINDONE

La Sindone di Torino è un lenzuolo di lino del XIII secolo che riporta l'immagine del corpo di un uomo con la barba da alcuni individuato come Cristo. Attualmente si trova in una cappella del duomo di Torino dopo che i Savoia l'hanno donata allo Stato italiano e da questo lasciata in custodia al Vaticano. La Sindone viene esposta periodicamente per intero (io l'ho vista nel 2000) e nel duomo di Torino quotidianamente viene proiettata solo la foto del Sacro Volto.

  
Torino, 14 maggio 2023 - Duomo di Torino - La Sacra Sindone
 
PALAZZO CARIGNANO

Residenza dei Savoia. Progettato da Guarino Guarini, commissionato da Emanuele Filiberto Il Muto e realizzato da Gian Francesco Baroncelli dal 1679 al 1685.


Torino, 14 maggio 2023 - Cortile interno di palazzo Carignano


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Carignano - Sala da pranzo


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Carignano - Consolle con specchiera


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Carignano - Letto a baldacchino di Carlo Alberto (era alto 204 cm.)


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Carignano - Studio di Camillo Benso di Cavour


Torino, 14 maggio 2023 - Palazzo Carignano - Studiolo di Carlo Alberto

COMMENTO. Ai Savoia (estorsori come i mafiosi...) non mancavano i soldi... dei torinesi sottomessi...

GPS, 14 aprile 2023
*    *    *
LA  LUNGA  MARCIA  DEGLI  UMILIATI
Iran, Russia, Cina  --->  U.S.A., N.A.T.O., AUKUS.

DOMANDA. “Come mai l'operazione speciale per la liberazione del Donbas (guerra d'Ucraina) dura da ormai un anno ed e` prevedibile che duri ancora a lungo... quando la Russia avrebbe potuto annientare l'Ucraina in un giorno senza nemmeno usare le armi nucleari ?”.

RISPOSTA. Perche` l'obiettivo non e` l'Ucraina.


OBIETTIVO. Passare da un mondo unipolare dominato dagli U.S.A. ad un mondo multipolare democratico (come dichiarato e ripetuto sia da Putin sia da Lavrov).


PREMESSA STORICA


IRAN. Con la proclamazione della repubblica islamica del 1979 e la caduta della monarchia filoamerikana, gli U.S.A. decretarono una serie di sanzioni contro l'Iran sequestrandone i beni all'estero, impedendone l'esportazione del petrolio ed isolando il paese dal resto del mondo mettendolo in gravissima difficolta` economica. Tale situazione dura tuttora a causa degli U.S.A. definiti da Khomeini l'IMPERO DEL MALE.


RUSSIA. Con lo scioglimento del Patto di Varsavia del 1991, tutti gli stati dell'Est europeo passarono dall'alleanza con la Russia (che li aveva liberati dall'occupazione tedesca) a quella con la N.A.T.O. a guida amerikana. Quindi la Russia perse tutti i suoi alleati che improvvisamente da amici si trasformarono in nemici e si vide piazzare armamenti nucleari ai propri confini. La Russia con Gorbaciov e Eltsin fece harakiri e fu gabbata dagli U.S.A. i quali estesero la propria influenza militare ed economica a danno della Russia la quale, da GRANDE MADRE RUSSIA, venne ridotta ad uno staterello di poco conto con limitato accesso al mare.


CINA. Gli U.S.A. con la presidenza Trump cominciarono a boicottare l'economia cinese vietando la vendita di materiali e programmi informatici alla Cina, vietando agli studenti cinesi di studiare negli U.S.A. e costringendo i propri sottomessi alleati a non stipulare contratti con aziende informatiche cinesi come Huawei e ZTE (l'Italia ha escluso Huawei dalle reti 5G). Gli U.S.A. arrivarono addirittura a far arrestare in Canada la dirigente finanziaria di Huawei la signora Meng Wangzhou. Il massimo dell'umiliazione cinese si e` avuta la scorsa estate quando gli U.S.A. inviarono Nancy Pelosi a Taiwan nonostante la minacciosa opposizione della Cina. Gli zoticoni e prepotenti amerikani non possono umiliare e sminuire una nazione dalla civilta` millenaria come la Cina che non ha mai aggredito alcuno.


CONSEGUENZA


Iran, Russia e Cina non sono piu` disponibili ad accettare le prepotenze e le umiliazioni degli U.S.A. e dei suoi sottomessi alleati: hanno stipulato un patto semisegreto di alleanza militare ed economica cominciando dalla liberazione del Donbas, che sara` seguita da Taiwan (senza belligeranza perche` senza l'opposizione U.S.A. l'isola tornera` pacificamente con la madrepatria) e dal Medio Oriente.


A dirigere questa operazione e` la Cina, la quale (seguendo la propria filosofia) predilige crogiolare il nemico a fuoco lento (perche` la vendetta va gustata lentamente)... (se fosse per la Russia, la questione ucraina sarebbe stata risolta da un pezzo)... e vuole alzare sadicamente la posta avvicinando il conflitto nucleare...


N.B. L'opzione nucleare e` sempre attivabile perche`, come ho gia` scritto, quelli che hanno piu` da perdere sono i nuovayorkesi, gli edochiani, i londinesi, i parigini, … che hanno i sottomarini russi a pochi chilometri di distanza e non i siberiani o i tibetani...


RISULTATO

Senza il dominio degli U.S.A. avremo un mondo piu` libero, piu` pacifico e piu` giusto.



GPS, 19 febbraio 2023
*    *    *
COSE  DA  PAZZI  BIS

RUSSIA.
MIKHAIL MIZINTSEV
il viceministro della difesa che si è dimesso perché non condivide la debole linea autolesionista di Putin, Lavrov e Shoigu è stato nominato da
YEVGENY PRIGOZHIN vicecomandante del PMC “Wagner”. Risultato: i miliziani wagneriti sono stati ritirati da Artyomovsk.
N.B. Vedere cosa ho scritto il 30 aprile scorso...

GPS, 5 maggio 2023
*    *    *
GIUDITTA: la storia si ripete
Giuditta (femminile di Giuda [traditore]) è il personaggio biblico che tagliò la testa ad Oloferne.
Oggigiorno, in Russia, Darya Trepova (l'assassina di Maksim Fomin alias Vladlen Tarasky) come Natalia Vovk (l'assassina di Darya Dugina alias Daria Platonova, pero` voleva ucciderne il padre Aleksandr Dugin) sono le novelle emule di Giuditta.
GPS, 5 aprile 2 023
*    *    *
I  RUSSI  SONO  PAZZI  BIS
Cina ed India (grandi alleati economici dei russi) per la prima volta hanno votato all'O.N.U. una mozione che ricosce la Russia come aggressore dell'Ucraina, cioe` si sono rotte le scatole di questa interminabile guerra di trincea e di supportare chi non conclude nulla  ... La gente vuole vivere tranquilla... Il messaggio inviato a Putin, Lavrov e  Shoigu e` chiaro !
Dublino, 3 maggio 2023
*    *    *
COSE  DA  PAZZI

CINA. Il Ministero della Sanità stima che l' 82 % dei cinesi abbia contratto il COVID-19

UNIONE EUROPEA. Parlano di accordo per il grano: cioè della possibilità da parte dell'Ucraina di esportarlo parallelamente a quello russo. Peccato che il termine inglese grain venga inteso come frumento mentre deve intendersi granaglia o cereale. La questione non è sottile perché i giornalisti della N.A.T.O. ne hanno fatto una questione politica di affamamento dei poveri di tutto il mondo (basta pane e pastasciutta...) se i russi non avessero concesso l'uso del porto ucraino di Odessa, mentre la questione linguistica è sostanziale in quanto l'Ucraina esporta cereali per l'85 % consistenti in mais, 12 % in frumento e 3 % in orzo. Non c'è quindi alcun ricatto per fame da parte dei russi, tant'è che paesi come Polonia ed Ungheria hanno vietato l'importazione di mais dall'Ucraina perché questa lo vende a prezzo stracciato mettendo in crisi le economie agricole dell'U.E. Intanto il prezzo del frumento canadese, statunitense ed argentino sulle tavole italiane è raddoppiato... Perché... ? Qualcuno ci guadagna...?

RUSSIA. Ho già scritto che i russi stanno conducendo una guerra demenziale per la liberazione del Donbas tipo I Guerra Mondiale del 1915-1918. Ma non tutti in Russia sono su questa linea che vede il massacro delle fanterie ed il protrarsi a tempo indeterminato del conflitto, infatti gli antiputiniani (non li chiamo falchi [contrapposti a colombe] ma persone ragionevoli che non vogliono vedere il massacro inutile dei giovani e dei padri di famiglia per l'idiozia delle “colombe cacasotto...”) si stanno muovendo come:
MIKHAIL MIZINTSEV viceministro della difesa dal settembre scorso si è dimesso (e non rimosso come scrivono i giornalisti) perché il liberatore di Mariupol non condivide la debole linea autolesionista di Putin
DMITRY MEDVEDEV vicepresidente del Consiglio di Sicurezza, sostiene, contrariamente a Putin, che è ora di smetterla con questa guerra inefficace e massacrante dei fanti russi, e che bisogna cominciare a distruggere tutti i centri militari di comando ucraini, cioè: aeroporti, caserme, uffici pubblici e ministeri di controllo della guerra contro la Russia. Inoltre afferma che i responsabili ucraini della guerra devono essere perseguiti anche dopo che questa sarà terminata pur se rifugiati all'estero. Chiede che vengano utilizzare armi di qualsiasi potenza in risposta all'uso di bombe all'uranio impoverito fornite dagli anglosassoni agli ucraini.
YEVGENY PRIGOZHIN il comandante del PMC “Wagner” (l'esercito privato che fiancheggia quello regolare russo) minaccia di ritirare i propri soldati di fanteria dai campi di battaglia perché con soli fucili e bombe a mano essi vengono macellati dai cannoneggiamenti ucraini (con cannoni forniti anche dall'Italia...).
COMMENTO. Vedremo come andrà a finire...

GPS, 30 aprile 2023
*    *    *
I  RUSSI  SONO  PAZZI
Il deputato russo del Consiglio Supremo della Khakassia (repubblica della federazione Russa) Dmitry Ivanov e` morto il 25 aprile mentre combatteva contro gli ucraini per la liberazione del Donbas.


Dmitry Ivanov (1976-2023)

Ivanov combatteva come volontario nelle file del PMC Wagner (gruppo militare privato che opera assieme all'esercito russo), era nato nel 1976, si era laureato all'universita` federale siberiana e nel 2018 era stato eletto nel Consiglio Supremo della Khakassia per il Partito Comunista.
Lascia la moglie vedova e cinque figli orfani...
COMMENTO1. Capisco gli ideali politici (*), ma partire come volontario in una formazione militare la quale ha solo funzioni di fanteria (cioe` i soldati armati di fucile e bombe a mano vanno a snidare gli ucraini dalle trincee e dalle casematte), significa rischiare di prendersi delle cannonate... come e` successo a Ivanov.
COMMENTO2. Ma e` possibile che la Russia conduca contro l'Ucraina una guerra tipo 1915-1918 ? Perche` non distrugge strade, ponti, fabbriche, mercati, stazioni, centrali elettriche, aeroporti, edifici pubblici ? Perche` non blocca i collegamenti con gli stati confinanti dell'Ucraina ? Non ha forse aerei e missili sufficienti ? Sono domande che mi sono sempre posto e come risposta ho trovato solo la volonta` di protrarre per parecchi anni questo conflitto al fine di realizzare la Cortina d'Acciaio.
COMMENTO3. Sono convinto che i russi sia a livello di vertice sia a livello di popolo siano pazzi. Come possono i capi mandare allo sbaraglio i soldatini quando potrebbero distruggere l'Ucraina in poche ore e salvare le vite dei loro militari ? Come possono i padri di famiglia andare volontariamente a sparare in prima linea con la quasi certezza di lasciarci la pelle ? Ripeto: i russi sono tutti pazzi irresponsabili...
P.S. ... e gli ucraini ancor di piu`...
(*) Ivanov aveva dichiarato che non era giusto che guerrieri con esperienza come lui (aveva combattuto in Cecenia) se ne stessero seduti a casa mentre i giovani morivano per difendere tutti.
GPS, 26 aprile 2023
*    *    *
DONBAS:  TERRORISMO  MACABRO  DEI GIORNALISTI  DELLA  N.A.T.O.
Premesso che guardo pochissimo e solo di sfuggita le notizie giornalistiche e televisive italiane, l'altro giorno mentre ero in una pizzeria di Caprino Veronese ho visto sul televisore scorrere la notizia: “Ucraina, i russi tagliano le teste ai soldati ucraini uccisi.”. Trattasi di una falsa macabra notizia terroristica della N.A.T.O. per sviluppare la russofobia che rientra nell'ambito del rafforzamento auspicato una settimana fa dai vertici militarizzati dell'Unione Europea per denigrare e criminalizzare la Russia visto che l'attuale propaganda antirussa non funziona.
Le cose stanno ovviamente in altro contrario modo... e cioe` che sono gli ucraini a mozzare teste e mani dei loro mercenari... E` da un mese che e` apparsa la notizia sui quotidiani russi e non riportata da quelli europei che i russi hanno trovato mercenari ucraini morti con le teste e le mani mozzate... Motivo ? Renderli irriconoscibili. In tal modo non e` possibile affermare che sono morti in combattimento ma che potrebbero essere vivi e prigionieri dei russi ai quali si sono arresi. Questa macabra deturpazione dei corpi dei mercenari ucraini effettuata dai militari ucraini regolari al fine del non riconoscimento dell'individuazione del cadavere ha una finalita`: stabilire giuridicamente che non sono morti e quindi non provvedere, come da ingaggio, a liquidare le somme stabilite agli eredi in caso di morte in combattimento.
COMMENTO. La mostruosita` dei giornalisti della N.A.T.O. non ha limiti... (si sono allenati con i vaccini pseudoantiCOVID19...).
COMMENTO BIS. Gli ucraini mandano al massacro in prima linea i loro mercenari e vilmente non danno due soldi ai familiari di questi stupidi...
GPS, 14 aprile 2023
*    *    *
SPIRALE  DEFLAZIONISTICA...
L'altro giorno viaggiando fra le colline al termine della Val d'Adige, ho notato centinaia e centinaia di ettari a vigneto: dove venderanno tutto il vino che produrranno se ora la gente è orientata verso la birra anche perché una bottiglia di vinello bianco fermo costa sei euro... ? Mi sono domandato perché i compratori dei supermercati mettono in vendita prodotti supercari che non vendono ? Perché non sanno comprare: pagano al prezzo che propongono i rappresentanti; invece devono rifiutare l'acquisto anche col rischio di restare senza un certo prodotto. Poi sugli scaffali sono esposti prototti analoghi a iosa... quando ne bastano due o tre di un tipo. Conseguenza: l'errata politica degli acquisti ha determinato un surplus nei magazzini ed i produttori non vendono perché non c'è richiesta: la gente non ha soldi e non ha voglia di arricchire arabi, ebrei ed amerikani... Però qualche catena di supermercati ha cambiato politica e lo noto da alcuni acquisti che ho effettuato questo pomeriggio:
- orchidee a 5 euro il vasetto
- il più famoso cava spagnolo F. a 6 euro la bottiglia
- il più famoso "champagne" italiano F. a 10,90 euro la bottiglia (lo vendevano a 15,90)
- ostriche ad euro 9,90/Kg
- romanzi famosi ad Euro 3,50
- asparagi greci ad € 3,00/Kg
- formaggio grana € 9,90 al Kg
Fra l'altro non compero più olio d'oliva ad euro 6/L (lo prende solo mia moglie), io acquisto olio di semi di girasole a 1,75 euro al litro (fa bene agli occhi...)
Speriamo che la tendenza deflazionistica continui e che il governo la finisca di comperare armi dagli amerikani per poi regalarle agli ucraini... L'ideale sarebbe la fine delle "sanzioni" antirusse che servono soltanto a far aumentare i prezzi del petrolio e del gas (oltre a non vendere più ai russi automobili e prodotti alimentari), ma con i nazisti al potere ed i cittadini coglioni... è un'illusione...

Caprino Veronese, 11 maggio 2023 - Rose del mio giardino ed orchidee acquistate

GPS, 11 maggio 2023
*    *    *
UNA  NAZISTA  A  KIEV
Il 9 maggio si festeggia l'entrata delle truppe sovietiche a Berlino nel 1945 e la capitolazione della Germania nazista. Contemporaneamente alla manifestazione di Mosca, la rappresentante dell'U.E. la tedesca Ursula von der Leyen sarà a Kiev con i suoi kamerati nazisti ucraini...!
P.S. Quest'anno io invece sarò a Milano in cerca di qualche tavarish perché in Italia non mi risulta che esistano manifestazioni per commemorare la Giornata della Vittoria.
GPS, 8 maggio 2023
P.S. Oggi a Kiev i russi hanno dato il benvenuto alla von der Leyen con una bordata di missili che hanno determinato tre forti esplosioni le quali hanno fatto tremare i vetri di tutta la città alle ore 5:20 del mattino...
GPS, 9 maggio 2023
*    *    *
MILANO:  GIORNATA  SENZA  VITTORIA...
... e quindi ho girovagato per il centro.

Milano, 9 maggio 2023 - Duomo


Milano, 9 maggio 2023 - Palazzo reale - Arazzo con Giasone che doma i tori
Manifattura parigina di Gobelins. Lana e seta. 1769


Milano, 9 maggio 2023 - Palazzo reale - A casa del vicerè Eugenio de Beauharnais


Milano, 9 maggio 2023 - Palazzo reale - A casa del vicerè Eugenio de Beauharnais


Milano, 9 maggio 2023 - Palazzo reale - A casa del vicerè Eugenio de Beauharnais


Milano, 9 maggio 2023 - Palazzo reale - Busto di Napoleone imperatore opera di
Gaetano Monti di Ravenna. 1809 - Napoleone divenne re d'Italia (settentrionale) nel 1805


Milano, 9 maggio 2023 - Palazzo reale - Centrotavola per l'incoronazione di Napoleone re d'Italia opera di
Giacomo Raffaelli del 1804. Lunghezza 13 metri


Milano, 9 maggio 2023 - Palazzo reale - Candelabri della fonderia Manfredini. XIX secolo

Gli spazi di Palazzo Reale ospitano sempre nuove mostre come:

   
Milano, 9 maggio 2023 - Mostra di Leandro Erlich "Oltre la soglia" con l'allestimento de "Il Palazzo" del 2013
Di innovativo c'è il grande specchio illusorio

Pausa non pranzo:


Milano, 9 maggio 2023 - Giardino esterno a Palazzo Reale con alberi potati ad ombrellone frequentato da
lavoratori in pausa pranzo e da piccioni in attesa di pranzare, ma io non avevo niente da dargli, spero nelle briciole di altri


Milano, 9 maggio 2023 - Piazza della Scala - Monumento a Leonardo a Vinci e discepoli
Nemmeno qui c'era traccia di Tavarish ...
 
GPS, 9 maggio 2023
*    *    *
DUBLINO  TER

MUSEO  NAZIONALE  D' IRLANDA  -  ARCHEOLOGIA

Ospita significativi reperti del passato irlandese.

 
Dublino, 4 maggio 2023 - Museo Archeologico - Atrio e
coppia di dischi d'oro che venivano applicati sulle vesti come decorazione. Interessanti sono le croci del 2000 a.C....


Dublino, 4 maggio 2023 - Museo Archeologico - Visione delle vetrine contenenti oggetti d'oro del II millennio a.C.

 
Dublino, 4 maggio 2023 - Museo Archeologico - Scaglie lavorate di selce del 400.000 a. C. e
piroga per la pesca lunga oltre 15 metri ricavata da un unico tronco di quercia


Dublino, 4 maggio 2023 - Museo Archeologico - Trappole (nasse) per pesci del 2500 a.C.
In Irlanda la pesca era molto praticata vista la presenza di numerosi laghi e corsi d'acqua

GPS, 4 maggio 2023
*    *    *
DUBLINO  BIS

THE BOOK OF KELLS
Si vedono solo due pagine non figurate... per 18,50 euro... (non ci sono nemmeno le toilettes). Si salva a malapena la biblioteca.


Dublino, 3 maggio 2023 - Biblioteca del Trinity College


Dublino, 3 maggio 2023 - Suonatori di strada italiani (meglio se vendevano pizze a 18,00 euro...)
Indosso un berretto che ho saccheggiato nel book shop (al mattino c'e` freddo)

NATIONAL GALLERY (accogliente e gratuita)


Dublino, 3 maggio 2023 - Pablo Picasso "Natura morta con un mandolino", 1924


Dublino, 3 maggio 2023 - Un atipico quadro di Vincent van Gogh "Tetti di Parigi", 1886


Dublino, 3 maggio 2023 - Paul Signac: Terrazza a Saint-Tropez, 1898
Si notano la moglie ed i campi di lavanda della sua villa
Puntinismo


Dublino, 3 maggio 2023 - Richard Thomas Moynan: "Manovre militari", 1891
In questo quadro di genere si notano i bambini (non nobili) scalzi...


Dublino, 3 maggio 2023 - Rosalba Carriera: Ritratti a pastello, 1742

GPS, 3 maggio 2023
*    *    *
DUBLINO  (Irlanda)

Villafranca di Verona, 2 maggio 2023 - L'aereo era pieno di bambini irlandesi di ritorno da Gardaland


Dublino, 2 maggio 2023 - Arrivo con un timido sole


Dublino, 2 maggio 2023 - Giardino del Trinity College

 
Dublino, 2 maggio 2023 - Sfera con sfera di Arnaldo Pomodoro del 1982 e
Scheletro di Cervo gigante irlandese estinto undici millenni orsono (Museo di Scienze Naturali)


Dublino, 2 maggio 2023 - Statua bronzea della fiabesca Molly Malone
Le tette sono lustrate come quelle della Giulietta veronese...


Dublino, 2 maggio 2023 - Il mio albergo nei pressi del Temple Bar

 
Dublino, 2 maggio 2023 - Birreria dell'albergo e birra irlandese offertami in segno di accoglienza
 
GPS, 2 maggio 2023
*    *    *
FINALMENTE  UN  CONCERTO  DECENTE

Ieri a Sanremo, nella chiesa luterana di corso Garibaldi, ho assistito ad un buon concerto per archi tenuto dalla "Giovane Orchestra della Riviera dei Fiori - Note libere." diretta dal maestro Fabrizio Ragazzi: questi è una garanzia... avendolo apprezzato quarant'anni fa in piazza dei Dolori mentre eseguiga con gli Tziganarion la Ciarda di Monti (registrazione WMA)... un portento...
I giovani musicisti (ed il maestro Fabrizio Ragazzi che suonava il nuovo strumento violoncello da spalla)  hanno eseguito brani di Bach, Vivaldi, Neglia, Trotta, Mozart e Saint-Saens.


Sanremo, 26 marzo 2023 - Chiesa luterana di corso Garibaldi


Sanremo, 26 marzo 2023 - Giovane Orchestra della Riviera dei Fiori - Note libere.


Sanremo, 26 marzo 2023 - Giovane Orchestra della Riviera dei Fiori - Note libere.
Sul fondo, con i capelli lunghi bianchi, c'è il maestro Fabrizio Ragazzi

Stralcio del "Requiem di Mozart" trascritto per quartetto d'archi da Lichtenthal eseguito dalla
Giovane Orchestra della Riviera dei Fiori - Note libere.
Registrazione MP4  -  Registrazione AVI

P.S. Quarant'anni fa (Elisa non era ancora nata) non mi ero sbagliato...

GPS, 27 marzo 2023
*    *    *
IL  SANREMESE  ITALO  CALVINO  (1923-1985)

Per il centenario della nascita di Italo Calvino, Sanremo ha organizzato una manifestazione floricola commemorativa poiché lo scrittore, pur essendo nato a Cuba, si trasferì precocemente a Sanremo dove frequentò il liceo Gian Domenico Cassini ed il padre, botanico come la moglie, diresse la locale Stazione sperimentale di floricoltura. Nel prolungato giovanile soggiorno sanremese, Calvino alloggiò nella villa di famiglia "La Meridiana".
Ecco alcune foto di come Sanremo commemora Italo Calvino.


Sanremo, 25 marzo 2023 - Piazza Colombo
Chiosco con alberi di garofani e la "scala del Barone Rampante"


Sanremo, 25 marzo 2023 - Banchina del pescatori dilettanti di Porto Vecchio


Sanremo, 25 marzo 2023 - Piazza San Siro
Arco di garofani presso la fontana di fronte alla chiesa dell'Immacolata


Sanremo, 26 marzo 2023 - Forte di Santa Tecla che ospita una importante mostra floreale su Italo Calvino


Sanremo, 26 marzo 2023 - Forte di Santa Tecla - "Il Barone Rampante"


Sanremo, 26 marzo 2023 - Forte di Santa Tecla - "Il Barone Rampante" visto dall'alto


Sanremo, 26 marzo 2023 - Piazza Gian Domenico Cassini - "La Nave dei Granchi"


Sanremo, 26 marzo 2023 - Ecco come commemoro Italo Calvino... con piantine di coleus e
garofani acquistati presso l'esposizione dell'Istituto Sperimentale per la Floricoltura "Domenico Aicardi"

  
Sanremo, 26 marzo 2023 - Forte Santa Tecla: fine della manifestazione...


Sanremo, 26 marzo 2023 - Chez moi: fine della manifestazione...

GPS, 26 marzo 2023
*    *    *
SUSHI
Dopo le recenti pizze e kebab, giunto a Sanremo, mi sono permesso una fantastica cena al sushi G. perché quello di piazza Sardi è chiuso da qualche mese.

Sanremo, 24 marzo 2023 - Parte della cena senza limiti...


Sanremo, 24 marzo 2023 - Banana alla thailandese

P.S. Cena "meritata" dopo la sfacchinata mattutina a Caprino Veronese dove ho fatto due giri all'isola ecologica per liberarmi di vecchie ramaglie rinsecchite e, soprattutto, dopo il viaggio in auto verso Sanremo, che definire infernale è poco, per la presenza (ormai da anni) di cantieri stradali ogni decina di chilometri da Ovada a Sanremo... e per l'invadenza di camionisti criminali...

GPS, 24 marzo 2023
*    *    *
IMPERIALISMO  UNIVERSALE  DEGLI  U.S.A.
Come ho gia` scritto, gli U.S.A. con D. Trump hanno ingaggiato una guerra ibrida contro Cina (informatica), Germania (industria), Russia (difesa) per il dominio del mondo. Solo la Russia di Putin ha osato contrastare duramente il brutale imperialismo amerikano e dopo un anno di guerra per la liberazione del Donbas quale e` la situazione dal punto di vista amerikano ?
- RUSSIA. Pareggio: l'operazione speciale per la liberazione del Donbas sta procedendo a rilento, comunque i russi sono in vantaggio perche` occupano parzialmente le regioni contese.
- GERMANIA. Vittoria: i tedeschi (e con loro gli aderenti all'Unione Europea) sono costretti a rinunciare all'energia russa a buon prezzo (sanzioni antirusse e distruzione del gasdotto Nord Stream 2) comperandola dagli arabi e dagli U.S.A. a prezzi maggiorati e a finanziare la guerra degli ucraini. La conseguenza e` l'impoverimento dei popoli europei (inflazione e spese militari con danno dei pensionati e dei lavoratori dipendenti) e la deindustrializzazione della Germania per l'aumento dei costi di produzione.
- CINA. Sconfitta: i cinesi stanno facendo gradualmente a meno dell'informatica amerikana sviluppando la propria e facendo fallire banche come la Silicon Valley Bank.
P.S. L'Arabia Saudita, grazie agli enormi guadagni effettuati per l'aumento dei prezzi del petrolio non russo, ha stipulato (per riconoscenza verso gli U.S.A...) un contratto di acquisto di aerei dalla Boeing per 35 miliardi di dollari...
P.S. BIS. Ed il popolo bue tace ed incassa con la vaselina...
P.S. TER. La vittoria U.S.A. sugli europei e` troppo facile perche` questi sono schiavizzati dalla N.A.T.O. a conduzione dittatoriale amerikana.

GPS, 12 marzo 2023
*    *    *
GUERRA  ALLA  RUSSIA  E  TAGLIO  DELLE  PENSIONI
Com'è noto, il 24 febbraio 2022, la Russia ha lanciato l'Operazione Speciale per la liberazione del Donbas ed il giorno successivo l'Italia ha dichiarato guerra alla Russia con
Decreto-Legge 25 febbraio 2022 - (PDF). Una prontezza incredibile che il governo Draghi-Mattarella (sorretto da M5S, PD, LEGA, FI e dalla falsa opposizione di FdI) non aveva mai dimostrato... evidentemente il decreto (di marca N.A.T.O.-E.U.) era pronto da tempo...!
Successivamente sono state introdotte gradualmente... le sanzioni antirusse che hanno impedito all'Italia di importare gas e petrolio dalla Russia, acquistati invece da Emirati Arabi ed U.S.A. a prezzi iperbolici... La conseguenza economica italiana è stato l'aumento dell'inflazione sino al 12,5 %.
E le pensioni ? Sono forse state adeguate all'inflazione ? No. Le pensione medio-alte hanno ricevuto gli "aumenti" solo il 1° marzo con i miseri arretrati (così la rata pensionistica di marzo sembrava adeguata...). Sta di fatto che:
- le pensioni medie (come quella di un docente statale) sono aumentate del 4,5 % con una perdita del potere di acquisto dell'8 % (inflazione del 12,5 %)
-
le pensioni medio-alte (come quella di un dirigente statale) sono aumentate del 2 % con una perdita del potere di acquisto del 10,5 % (inflazione del 12,5 %)
COMMENTO. E' possibile che i nazisti del governo della troiona Meloni non siano coscienti di questo omicidio... ? Questi nazi-bastardi fanno pagare la guerra alla Russia ai pensionati ed ai lavoratori dipendenti perché i politici sono militarizzati dalla N.A.T.O. il cui braccio politico della U.E. emana disposizioni come le seguenti:


Messaggio da Telegram

COMMENTO BIS. E' mai possibile vivere serenamente in questo paese di cacca...? E nessuno protesta... E non esiste un'opposizione...
... Hanno prodotto i vaccini pseudo antiCOVID-19... privando (consensualmente) la libertà degli scemi imbecilliti...!!!

GPS, 2 marzo 2023
*    *    *
ELEZIONI  REGIONALI  LOMBARDIA  E  LAZIO

Il 12 ed il 13 febbraio 2023 si sono tenute le elezioni per il rinnovo dei consigli regionali in Lombardia e nel Lazio con i seguenti risultati:

Regione Non hanno
votato
CENTRO DESTRA
rispetto agli aventi diritto al voto
CENTRO SINISTRA
rispetto agli aventi diritto al voto
LOMBARDIA 58,50% 22,70% 14,10%
LAZIO 62,80% 20,00% 12,50%

COMMENTO. Con questo astensionismo gli “eletti” non hanno diritto di governare perche` queste elezioni sono nulle non avendo votato almeno la meta` degli elettori.
COMMENTO BIS. Non vengano a dire che gli elettori sono stanchi..., si` sono stanchi di questi governi dove non esiste diversita` fra maggioranza ed opposizione: sono tutti a favore della N.A.T.O. e delle sanzioni contro la Russia.
COMMENTO TER. Perche` il partito Italia Sovrana e Popolare non ha presentato liste proprie ? Sono cretini, devono farsi vedere come ho fatto io sventolando la bandiera russa...
P.S. Avremo governi regionali dove gli “eletti” rappresentano un avente diritto al voto su cinque... se questa e` democrazia...
P.S. Bis. Gli italiani sono demoralizzati perche` si sono accorti di essere stati inchiappettati... pero` hanno avuto la dignita` di non andare a votare per coloro i quali li hanno imbrogliati con la N.A.T.O. (che non conoscevano), con i vaccini pseudo-anti-COVID19 e con le sanzioni antirusse.

GPS, 14 febbraio 2023
*    *    *
 FUORI  FESTIVAL

Colline di Verezzo (Sanremo), 12 febbraio 2023 - Macchia mediterranea


Ceriana, 12 febbraio 2023 - Boschetto di mimose


Ceriana, 12 febbraio 2023 - Salse per il lesso


Sanremo, 12 febbraio 2023 - Nuove acquisizioni (escluso budda bronzeo centrale)
P.S. Si puo` dire che acquisto a peso...
N.B. Chi non ama l'arte si faccia da parte


Sanremo, 12 febbraio 2023 - Addendum: disco cesellato in argento con inserti aurei

GPS, 12 febbraio 2023
*    *    *
FESTIVAL  DI  SANREMO  QUATER

Grande successo della trasmissione: 50 milioni di italiani non l'hanno guardata...
P.S. La pidina pentastellata  dirigenza RAI sara` dismessa... compreso Amadeus goldoniano servo di piu` padroni...

MANIFESTAZIONE PRO UCRAINA
In piazza Muccioli quattro badanti ucraine... con lo slogan: "Se finisce la guerra, finisce l'Ucraina"
N.B. L'ho sempre detto che 'sti ucraini sono pazzi dementi carne da macello della N.A.T.O.

Sanremo, 11 febbraio 2023 - Eccomi in piazza Muccioli con la bandiera russa (rovesciata)
Le badanti ucraine sono in fondo davanti alla loro nazibandiera
P.S. Un anzianetto con distintivo della falce e martello mi ha detto che questa era la badiera piu` bella

MANIFESTAZIONE PER IL DISARMO
A Pian di Nave erano presenti i militanti di vari movimenti contro la guerra della N.A.T.O.: ha parlato bene Filippo Delle Piane schieratosi pienamente a favore della Russia.

Sanremo, 11 febbraio 2023 - Pian di Nave - Festival del disarmo

 
Sanremo, 11 febbraio 2023 - Pian di Nave - Fronte del dissenso

COMMENTO. C'erano militanti da tutta Italia: i turisti, escluso il sottoscritto, passeggiavano in centro per respirare l'aria del festival della canzone (la gente non vuole mischiare il divertimento con la politica).

GPS, 11 febbraio 2023
*    *    *
FESTIVAL  DI  SANREMO  TER
Ho portato il sole.

Sanremo, 10 febbraio 2023 - Aprica collina sanremese

 
Sanremo, 10 febbraio 2023 - Apericena in piazza Bresca


Sanremo, 10 febbraio 2023 - Alla sera piazza Bresca e` una discoteca all'aperto
..
GPS, 10 febbraio 2023
*    *    *
FESTIVAL  DI  SANREMO  BIS
Non potevo mancare.

2023.02.09 - Isola Gallinara vista dal treno


2023.02.09 - Arrivo alla stazione di Sanremo e svuotamento del treno


2023.02.09 - Sanremo, cantante davanti a casa mia...


2023.02.09 - Sanremo, via Corradi
Cantante con pastrano e colbacco... un freddo boia...

 
2023.02.09 - Sanremo, via Gaudio e piazza Bresca
Anche i nostri amici milanesi nettuniani hanno disertato i ristoranti (tutti vuoti) per le apericene al chiuso


GPS, 9 febbraio 2023
*    *    *
FESTIVAL  DI  SANREMO
Ieri sera e` iniziato il Festival di Sanremo con la partecipazione addirittura del propagandista presidente della repubblica... (*). Io saro` presente nei dintorni del teatro Ariston sabato prossimo (se riusciro` a superare i controlli di polizia), ma per contestare sia il nazi-kapo` Zelensky sia la partecipazione dell'Italia alla guerra contro la Russia... Ho gia` comperato una bella bandiera russa e vedro` di vestirmi con i colori bianco, azzurro e rosso...
LIBERTA` PER IL DONBAS  !
(*) Vedremo se il quadrivaccinato Mattarella riuscira` a prendersi il COVID come alla Scala di Milano.
P.S. Questo è un festival del P.D. partendo da Mattarella, attraverso tre cantanti, Benigni e spettatori claqueur non paganti...
N.B. Io il festival non lo guardo.
GPS, 8 febbraio 2023
*    *    *
RIPETENTI
Pensando al liceo Enrico Medi di Villafranca che ho diretto soltanto per un anno pur essendo la scuola superiore migliore che ho conosciuto, devo dire che Villafranca e` lontana da Caprino Veronese e mia moglie mi voleva a San Pietro in Cariano dove Mirabella andava in pensione. Cosi` ho cambiato ancora sede completando la triade: professionale, tecnico e liceo. Io non amo rifare le stesse cose... non sono un ripetente.
GPS, 6 febbraio 2023
*    *    *
50^  ANNIVERSARIO  FONDAZIONE  LICEO   "ENRICO MEDI"

  
Villafranca di Verona, 3 febbraio 2023 - Liceo E. Medi - Sindaco e preside - Studenti violoncellisti


Villafranca di Verona, 3 febbraio 2023 - Liceo E. Medi - Io (preside del liceo E. Medi nell'a. s. 2004/2005) con la
mia vicepreside che attualmente dirige il liceo Galileo Galilei di Verona

Villafranca di Verona, 3 febbraio 2023
*    *    *
TORINO  IN  GIORNATA

- M.A.G.: MUSEO  D'ARTE MODENA  E  CONTEMPORANEA

OPERE DEL '900


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Antonio Donghi: Battesimo, 1930


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Davide Calandra: Tigre Reale (Cuor sulle spine), 1882


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Fortunato Depero: Aratura, 1926


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Giorgio De Chirico: Autoritratto, 1940/1945


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Jean Fautrier: Angoli, 1958


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Otto Dix: Marinaio, 1919

NUDI FEMMINILI


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Giacomo Grosso: Nuda, 1896

 
GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Felice Casorati: Donna e Armatura del 1921 e Nuda del 1930


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Giacomo Manzù, Ragazza seduta, 1948


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Giorgio De Chirico: Bagnante al sole, 1931


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Mario Sironi: Nudo con Fruttiera, 1923


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Massimo Campigli: Ritratto di Signora, 1924


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Michele Guerrisi: Nuotatrice, 1934

NUDI "INCERTI"


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Hans Jean Arp: Scultura di Silenzio, Corneille, 1942

NUDI MASCHILI


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Romano Romanelli: Amedeo d'Aosta, 1933


GAM Torino, 1° febbraio 2023 - Yves Klein: Ritratto Rilievo di Claude Pascal, 1962

- M.A.O.: MUSEO DI ARTE ORIENTALE
e pizza serale a Caprino Veronese
GPS, 1^ febbraio
*    *    *
SVILUPPI  DELLA  GUERRA  IN  UCRAINA
Come ho gia` scritto, l'operazione speciale in Ucraina si sta evolvendo inesorabilmente a favore della Russia e quindi la N.A.T.O. sta prendendo le contromisure consistenti nell'aumento dei rifornimenti militari al nazigoverno fantoccio eterodiretto ucraino. Gli U.S.A. non vogliono apparire come i soli a finanziare la guerra e costringono i coloni sottomessi (come l'Italia con le forniture di missili Aster 30 e la Germania con i carri armati Leopard 2) a fornire armi sempre piu` potenti all'eterodiretta Ucraina.
I russi hanno tutte le armi convenzionali necessarie per liberare il Donbas perche` e` dal 2014 che si stanno preparando per l'intervento in Ucraina, cioe` da quando gli U.S.A. hanno organizzato (con la Germania) il colpo di stato che ha defenestrato i legittimi governanti filorussi democraticamente eletti (presidente
Viktor Janukovic e primo ministro Mykola Azarov) e quindi i capi della N.A.T.O, si stanno pisciando addosso...
La N.A.T.O. non puo` alzare piu` di tanto la posta perche` l'ulteriore rilancio sarebbe di natura nucleare... e anche qui la Russia vincerebbe. Perche` ? La Federazione Russa e` il piu` grande produttore d'uranio del mondo (lo esporta anche negli U.S.A....) ed ha decine di migliaia di testate nucleari poste nei missili ipersonici
3M22 Zircon che in pochi minuti possono raggiungere tutte le capitali europee senza essere intercettati, mentre la Russia e` lo stato piu` vasto del mondo difficilmente raggiungibile...
Non arriveremo al conflitto nucleare, ma se proprio fosse necessario premere il grilletto la Russia lo fara` perche` ha meno da perdere...: non ha Parigi, Londra, New York, Berlino... mettiamoci anche Roma... Quanti ricchi abitanti ci sono negli U.S.A. e nell'Unione Europea ? Certamente piu` che a Mosca... Dmitry Medved ha detto che la Russia e` pronta per l'azione nucleare se minacciata nella sua sicurezza o integrita`.
CONCLUSIONE. I nazidirigenti della N.A.T.O. non hanno possibilita` di sfrattare la Russia dal Donbas e dalla Crimea (regioni legittimamente acquisite con democratici referendum), quindi prolungheranno la guerra (stimata attualmente in otto anni dai tre previsti) e massacreranno gli stupidi ucrani (mera carne da cannone) grazie al fantoccio nazi-ebreo-kapo` Zelensky. Il conflitto potrebbe terminare prima se lo stupido popolo ucraino si ribellasse ai propri nazigovernanti diretti dalla N.A.T.O. a guida amerikana... ma gli ucraini sono stupidi...!
GPS, 28 gennaio 2023
*    *    *
COVID-19
Siccome le mie relazioni sul COVID-19 sono diventate numerose e pesanti per questo programma informatico, ho pensato di raggrupparle con il collegamento sopra riportato. Relazionerò temporaneamente soltanto sugli aggiornamenti.
GPS, 28 gennaio 2023
*    *    *
PENSIONI  ED  INFLAZIONE
Come ho scritto nei riassunti soprastanti, le pensioni superiori a quattro volte il minimo (euro 2101,52), nel 2023 perderanno il potere d'acquisto del 10%... oltre alla perdita accumulata negli anni precedenti... grazie a tutti i partiti coalizzati contro i pensionati ai quali fanno pagare la guerra contro la Russia con le sanzioni che favoriscono arabi ed amerikani...
CURIOSITA`. L'INPS rivalutera` di una misera percentuale le pensioni superiori a quattro volte il minimo forse da marzo... perche` non vogliono commettere errori...: questa e` la vergognosa scusa di Pasquale Tridico (presidente dell'INPS di area Movimento5Stelle)... quando io, in pochi minuti, sarei in grado di scrivere un programmino informatico (gratuito...) per adeguare le svalutate pensioni degli onesti cittadini molti dei quali hanno votato FdI, FI, Lega, PD e M5S...
COMMENTO. Viva la N.A.T.O. e la guerra contro la Russia...!!!
P.S. Politici e loro elettori: ve possino ammazzatte...!!!
GPS, 26 gennaio 2023
*    *    *
UCRAINA: LA FINE E` VICINA...
Come ho ultimamente indicato, la Russia ha dato un'accelerazione all'Operazione Speciale per la Liberazione del Donbas. Ora ha cambiato i comandanti militari ed e' passata dalla difensiva all`attacco. Non vengono solo colpite le prime linee militari ucraine e le strutture energetiche in tutto il paese, ma i missili raggiungono gli snodi ai confini con la Romania e la Polonia intercettando e distruggendo il rifornimento di armamenti da parte della N.A.T.O.
Cosa succede ai vertici dell'Unione Europea e quindi della N.A.T.O. ? I dirigenti cominciano a dare i numeri minacciando scenari apocalittici... Perche` ? Perche` i dirigenti politici vedono nella sconfitta dell'Ucraina la loro sconfitta in quanto hanno appoggiato e rifornito di armi, di equipaggiamenti, di risorse finanziarie, di ospitalita`, di propaganda, di tecnologia elettronica, di mercenari il governo del kapo` ebreo Zelensky. La N.A.T.O. e l'U.E. sono esposte direttamente in un conflitto pagato dagli strati bassi del popolo bue che sta soffrendo il freddo e la fame per le sanzioni contro la Russia a favore degli U.S.A. e del Qatar & C. L'inganno della vittoria non regge piu`: ucraini ed europei fiutano la fine vicina con la sconfitta dell'esercito ucraino appoggiato dalla N.A.T.O. e dall'U.E., cioe` tanti sacrifici sopportati dal popolo bue per nulla.
I nazidirigenti cominciano a tremare e ad avere, come i militari ucraini, i pantaloni bagnati... e quindi reagiscono come disperati... Questi dirigenti non pagheranno solo in termini politici, ma anche fisici perche` devono prepararsi i rifugi esteri che non esistono: saranno raggiunti e giustiziati.
CHE FARE ?
Il popolo, colpevole solo di aver stupidamente creduto nei propri dirigenti senza ragionare (come con il COVID-19), deve salvarsi. Come ? Liberandosi il piu` presto possibile di questi dirigenti che occupano tutti i posti di potere (politica, economia, sanita`, informazione,...) altrimenti faranno la fine dei morti di fame...
Degni di menzione sono Jens Stoltenberg, Josep Borrell, Mateusz Morawiecki, ... i principali nazicolpevoli che hanno ingannato e portato alla rovina il popolo bue che, dopo la campagna vaccinale del COVID-19, non ha piu` la forza di reagire tanto stupido e` diventato...: non protesta per la vergogna di essere stato stupidamente preso per il culo... (non va piu` a ristoranti, soffre il freddo per non consumare il gas e azzera i risparmi per pagare la benzina).
P.S. Certi nazibastardi italiani si sono ritirati in tempo e si sono nascosti in attesa dell'evolversi della situazione (come Mario Draghi), altri nazimaledetti (come Bruno Vespa) hanno la spudoratezza di portare ancora avanti il nazikapo` ucraino...
GPS, 16 gennaio 2023
*    *    *
PROSPETTIVE per il 2023
Come si svilupperanno le vicende per gli italiani nel 2023 ? Non in modo dissimile dal 2022.

COVID-19
: continua ad imperversare con oltre 100 morti al giorno, infatti la situazione al 6 gennaio 2023 è la seguente:

I nuovi infetti nella settimana dal 30 dicembre 2022 al 5 gennaio 2023 sono stati 135.990 cioè 19.427 al giorno
I morti nella settimana suddetta sono stati 706 cioè 101 al giorno
Totale infetti: 25.279.682
Totale morti: 185.417
Quindi coesisteremo con il COVID-19 come se niente fosse e lo dimostra la situazione mondiale:

Situazione COVID-19 nel mondo alla data del 5 gennaio 2023

Interessante è la situazione cinese dove alla data del 9 gennaio 2023 è la seguente:

Ovviamente i nazigiornalisti della N.A.T.O. affermano che i dati sono falsi e che i vaccini cinesi non mRNA non valgono un cavolo... infatti negli U.S.A. (patria di Pfizer) ci sono stati sino ad ora solo 103.048.885 infetti e 1.120.858 morti...
Inoltre, i cinesi che arrivano in Italia devono fare il tampone, mentre i giapponesi no...
La DISINFORMAZIONE dei nazisti della N.A.T.O. continua...!!!
P.S. In Italia il processo alla passata segregazione dei non vaccinati sani con tanto di certificato (non ritenuto valido da certi nazivirologi e dai nazigiornalisti...) non ci sarà...

DITTATURA: continuerà con Mattarella garante e F.d.I. (ex falsa opposizione) in compagnia dei perennemente al potere F.I. e LEGA. Gli italinai rincretiniti dal COVID-19 e dai nazigiornalisti sono diventati degli zombi nemmeno capaci di protestare (non dico di diventare brigatisti e sparare..., sarebbe troppo): le recenti elezioni non hanno cambiato il panorama politico italiano: comandano sempre gli stessi e la Meloni (pur di arrivare al potere) ha calato le mutandine giurando fedeltà alla N.A.T.O.

GUERRA d'UCRAINA
La liberazione del DONBAS subirà un'accelerazione perché il popolo russo non è disposto a continuare questa guerra per tre anni su posizioni difensive: infatti  il generale Alexander Lapin (l'attaccante) è tornato al comando delle forze di terra (dopo che nel luglio scorso era stato estromesso
dai difensori...). Putin ha capito che la gente è stufa di cincischiare morendo e che la miglior difesa è l'attacco.

CRISI d'ITALIA
Con un'inflazione del 12% pensionati e lavoratori dipendenti sono alla fame a al gelo..., solo imprenditori, liberi professionisti ed artigiani se ne vanno a sciare a prezzi esorbitanti...
Ciò è dovuto alle sanzioni antirusse (i nazigiornalisti agenti della N.A.T.O. invece dicono che è causa della guerra...).
Con le sanzioni antirusse amerikani (e loro dirigenti ebrei) e qatariani fanno soldi a palate perché vendono il loro gas a prezzi quadruplicati rispetto a quello russo... Dietro questa manovra ci sono gli ebrei israeliani i quali hanno ottenuto il riconoscimento diplomatico ed economico dal Qatar  con il quale fanno affari... Da ricordare che il Marocco ha riconosciuto Israele ed ha pure partecipato a manovre militari congiunte ottenendo favori come nei recenti mondiali di calcio nel Qatar...
Da ricordare che in Italia sono i pensionati ed i lavoratori dipendenti che pagano la guerra della N.A.T.O. ucraina contro i russi. Da notare che i nazigiornalisti "consigliano" i poveracci come "risparmiare" sul gas e sulla benzina... senza togliere le sanzioni antirusse...
P.S. Certi nazigiornalisti meloniani attribuiscono al governo nazidestrorso FdI,FI e Lega il merito dell'aumento delle quotazioni di borsa (significando che l'economia va  bene... per chi ...?) e non all'inflazione... (La manipolazione delle coscienze non ha limiti...).

MACABRA  CURIOSITA'
Il principe inglese Harry (ultimogenito di Carlo III) ha dichiarato di essere orgoglioso di aver ucciso durante il servizio militare 25 combattenti afgani... (Cosa ci faceva in Afganistan ...?)
COMMENTO. I criminali al potere nel Regno Unito...!!! Ed i sudditi di sua maestà sono potenziali assassini come i loro governanti... (La storia coloniale britannica lo dimostra).

CONSOLATIO
Io mi accontento di andare in pizzeria... non metto foto perché sono troppe ed appesantirei il mio sito web.

GPS, 11 gennaio 2023
*    *    *
IL  SURREALISMO  DI  HIERONYMUS  BOSCH  IN  MOSTRA  A  MILANO
GPS, 20 dicembre 2022
*    *    *
PSEUDOSANZIONI  ANTIRUSSE :  DOPO  IL  GAS,  IL  PETROLIO...
Dal 5 dicembre 2022 entra in vigore la sanzione antirussa dell'Unione Europea+U.S.A. (cioè della N.A.T.O.) del divieto di importazione del petrolio russo ad un prezzo superiore ai 60 $ al barile: almeno così titolano i giornali italiani. In realtà l'embargo riguarda solo l'importazione del petrolio russo via mare, perché quello trasportato via oleodotto è esente (quindi Ungheria e Turchia continuano ad importarlo senza vincoli...): l'estensione agli oleodotti sarà oggetto di una prossima sanzione (la cortina d'acciaio procede gradualmente...).
Questo tetto al prezzo del petrolio russo sembra una sanzione che affosserà l'economia della Federazione Russa... UNA BALLA... perché i russi non esporteranno più petrolio verso i paesi della N.A.T.O. al prezzo limite di 60 $ (ora il prezzo di mercato è di circa 80 $) ma solo verso l'Asia, con il risultato che all'U.E. mancherà il 20% dei rifornimenti petroliferi.
Questa carenza di petrolio avrà delle ripercussioni finanziarie ? Certamente, ma non subito, perché il 4 dicembre sono partite dai porti russi del Mar Nero cento petroliere dirette verso l'Europa Occidentale e quindi non ci sarà carenza di petrolio sul mercato, ma nel giro di due settimane il prezzo del petrolio comincerà a salire... perché sarà disponibile solo quello del Vicino Oriente... il cui prezzo si avvicinerà ai 100 $ al barile...
Chi danneggia questa sanzione ? Sicuramente coloro i quali l'hanno deliberata, cioè gli europei dell'U.E.... In Italia la situazione sarà ancora peggio perché saranno tolte anche le agevolazioni sulle accise... Avremo un 2023 con il prezzo del carburante alla pompa superiore ai 2 euro al litro...
Ma è possibile che i dirigenti europei siano tanto masochisti ? Sì perché sono agenti militarizzati della N.A.T.O. Anche Giorgia Meloni (che gli italiani hanno votato contro la maggioranza del governo Draghi) ha giurato fedeltà alla N.A.T.O. altrimenti non sarebbe diventata primo ministro...
La situazione del potere politico nell'Europa Occidentale consiste, come ho ripetutamente scritto, nel gruppo dirigente (che non rappresenta il popolo bue...) che è militarizzato dalla N.A.T.O. e quindi deve seguire le direttive di Washington e Gerusalemme... La N.A.T.O. è un'organizzazione militare mafiosa che dirige un mondo unipolare attraverso gli Stati Uniti d'America comandati dagli ebrei israeliani.
P.S. Con il blocco del petrolio russo (e quindi l'aumento del prezzo di quello importato in Europa dai paesi arabi) gli U.S.A. non saranno danneggiati (come l'idiota Germania serva degli U.S.A. …) sia perché hanno il loro ed ora (guarda caso...) anche quello venezuelano...
CONCLUSIONE: avremo in Italia un 2023 freddo e costoso... durante il quale ne faranno le spese i pensionati ed i lavoratori dipendenti... tutto perché vi è scollamento fra popolo e dirigenti politici: gli italiani hanno votato invano l'opposizione di Fratelli d'Italia perché, (come ho sempre detto) FdI era una finta opposizione ed i fatti lo dimostrano... Gli italiani avrebbero dovuto votare partiti antiN.A.T.O. come la coalizione di Italia Sovrana e Popolare, invece hanno votato la Meloni che li ha presi per il culo... Un voto contro la maggioranza del governo Draghi-Mattarella sprecato...
CURIOSITA' Adesso il P.D. pare cambierà segretario mettendo una donna come Elly Schlein credendo di imitare il successo di FdI con la Meloni... Poveri noi: che ragionamenti da infettati dal COVID-19...!
GPS, 5 dicembre 2022
*    *    *
INFLAZIONE  AL  12%  e  SANZIONI  ANTIRUSSE
Chi paga la guerra contro la Russia ? Ovviamente le persone a reddito fisso, cioè lavoratori dipendenti e pensionati.
GPS, 30 ottobre 2022
*    *    *
ATTENTATO A GASDOTTO NORD STREAM 1 e 2: LIZ TRUSS e  ANTONY BLINKEN
Come ho già scritto, lunedì 26 settembre 2022 due esplosioni sottomarine hanno danneggiato gli inattivi gasdotti Nord Stream 1 e 2 e ho indicato i britannici come gli esecutori materiali d'accordo con gli amerikani. Ecco un'ulteriore prova tratta da PRAVDA.RU:

COMMENTO. Si comprende bene perché il primo ministro britannico Liz Truss si sia dimessa (per stupidità)...
ADDENDUM. Da ricordare che a far crollare Liz Truss è stata Suella Braverman che si è dimessa da ministro dell'interno perché ha mandato una email ufficiale mendiante il suo indirizzo di posta personale. Si è dimessa per così poco...? Il riferimento all'intercettazione del messaggio elettronico "tutto è fatto" della Truss a Blinken è evidente...!!!
P.S. Gli autori dell'attentato sono stati insigniti al merito da re Carlo III per "operazioni marittime" non meglio precisate...!!!
GPS, 1° novembre 2022
*    *    *
SANZIONI  ANTIRUSSE


GPS, 30 ottobre 2022
*    *    *
ESCURSIONE  A  ROMA  21  ottobre  2022
*    *    *
 GUERRA NUCLEARE
Adesso che c'è la guerra in Ucraina, politici e giornalisti minacciano la guerra nucleare. Ma a chi si rivolgono se non al popolino bue ? Infatti una guerra nucleare non può sussistere per le seguenti considerazioni:
a) gli ordigni nucleari non sono più trasportati con aeroplani (come hanno fatto gli amerikani ad Hiroshima e Nagasaki) ma con missili lanciati da postazioni mobili terrestri, marine, sottomarine o forse esosferiche.
b) hanno potenze distruttive che possono arrivare ad un milione di tonnellate di tritolo e quindi non sono adatte a colpire un obiettivo limitato come può essere una nave, una fortificazione, un aeroporto... ma una vasta superficie come può essere una grande città come New York od una estesa zona industriale come la Ruhr
c) i missili utilizzati per trasportare le bombe atomiche hanno velocità e traiettorie impossibili da intercettare e quindi raggiungono facilmente la meta
d) i missili vettori hanno programmi di viaggio telecomandati oppure automatici con capacità di modifica del tracciato memorizzato
e) ci sono sulla terra circa cinquantamila bombe atomiche in grado di fare tabula rasa di tutti gli agglomerati urbani del mondo
f) fino a mezzo secolo fa il primo che scatenava la guerra nucleare vinceva perché distruggeva il centro di comando nemico e le sue principali città, ma ora, con le nuove tecnologie telematiche, se viene distrutto il centro di comando nemico automaticamente (senza intervento umano) scatta il contrattacco da parte di tutte le articolazioni militari periferiche (questo sistema i russi lo chiamano della “mano morta” perché non serve una mano umana per premere il pulsante...)
Ora il pazzoide guerrafondaio nazisegretario della N.A.T.O. Jens Stoltenberg (un banchiere norvegese) ha organizzato manovre militari con armi nucleari: ma per chi ? Per il popolino ovviamente, perché le potenze nucleari sono sempre pronte a scatenare una guerra a base di bombe atomiche senza perdere un secondo: non aspettano le manovre perché i progetti non li fanno su navi o mezzi corazzati, ma sono già pronti nelle protette sale di comando dove quotidianamente inscenano simulazioni...
CONCLUSIONE. Io sono tranquillo, perché se muoio io, muoiono tutti (Stoltenberg per primo il quale ha un missile nucleare specifico a suo nome...).
CONCLUSIONE BIS. La guerra nucleare non può scoppiare perché sarebbe la fine di tutti (compresi coloro i quali l'hanno fatta scoppiare [però qualche pazzo può esserci sempre]).

P.S. Scrivo sempre di getto, ma credo di aver detto l'essenziale per mandare a quel paese i politici e giornalisti terroristi “nucleari”.
ADDENDUM. L'Ucraina ha superato la linea rossa...
GPS, 11 ottobre 2022
POPOLINO BIS. Premesso che non uso mai il naziamerikano Google per non essere tracciato e manipolato, però talvolta quando uso Chrome (che è di proprietà di Google LLC) mi appaiono delle notizie false (non richieste fornite da depravati e dementi pseudo giornalisti informatici) sulla guerra in Ucraina ovviamente con finalità antirusse: la manipolazione delle coscienze è terrificante. Google fa propaganda ed è parte del sistema di controspionaggio naziamerikano. - Per questo motivo io uso come motori di ricerca e sistemi operativi: Yandex, Firefox, Vivaldi, Turbo, Iron, Ecosia, DuckDuckGo, Iridium e Tor Browser cambiandoli frequentemente.
GPS, 12 ottobre 2022
*     *     *
ATTENTATO AI GASDOTTI Nord Stream 1 e 2: MOTIVAZIONE
Lunedì 26 settembre 2022 due esplosioni sottomarine hanno danneggiato gli inattivi gasdotti Nord Stream 1 e 2. Ho già scritto che sono stati gli inglesi (Putin due giorni dopo lo ha confermato parlando di anglosassoni) con una nave scientifica esploratrice sottomarina, ma ora voglio fornirne una motivazione.
I soggetti possibili attentatori odianti la Germania (e la Russia) sono numerosi, ma quelli più str... sono gli inglesi i quali hanno sia una motivazione militare (i russi hanno affermato che dall'Oblast' di Kaliningrad in pochi minuti possono raggiungere Londra con missili atomici supersonici...), sia economica.
Tenendo presente che l'attentato non è stato di natura militare ma economica, l'obiettivo principale è stata la Germania (comproprietaria e destinataria dei gasdotti) perché essa ha distrutto l'economia del Regno Unito il quale (sull'orlo del fallimento) aveva già pensato di andarsene dall'Unione Europea (Brexit) a causa del dominio politico ed economico tedesco.
I tedeschi con la concorrenza delle loro aziende automobilistiche hanno distrutto il volano dell'economia meccanica inglese facendo “estinguere” marchi prestigiosi come:
   Austin
   Leyland
   Triumph
o costringendoli a vendere:
   Jaguar e Land Rover all'indiana TATA
   Mini e Roll Royce alla tedesca BMW
   Bentley alla tedesca VOLKSWAGEN
Insomma i tedeschi hanno soppiantato gli inglesi nel loro orgoglio e nel loro portafogli... e quindi gli anglosassoni hanno pensato di vendicarsi.
Servirà a qualcosa ? Dubito, non aggiunge nulla di importante, è solo una soddisfazione morale da meschini buoni a nulla capaci solo di essere devoti sudditi della monarchia che li ricompensa con stupide cerimonie per bambini ... e questo attentato è l'ennesima cerimonia...
GPS, 3 ottobre 2022
*    *    *
SECONDA  GUERRA  MONDIALE  BIS
Con l'operazione speciale nel Donbas il 24 febbraio 2022 è scoppiata una guerra ibrida fra N.A.T.O. e Russia. Non è una vera e propria guerra militare perché è inframezzata da sanzioni antirusse. Non è nemmeno una guerra totalizzante perché non vengono usate né bombe atomiche tattiche (quelle da KiloTon usate dagli statunitensi in Giappone) né bombe strategiche (quelle da MegaTon) quindi non può definirsi come la III Guerra Mondiale, ma è la prosecuzione della II Guerra Mondiale e perciò la chiamo Seconda Guerra Mondiale Bis.
Ora mi spiego velocemente di getto...
La Seconda Guerra Mondiale provocata dalla Germania che voleva impossessarsi principalmente della Russia e sconfiggere il comunismo, vide (come nella Prima Guerra Mondiale) la sconfitta della Germania. I vincitori si sono limitati a smilitarizzare i tedeschi facendoli però entrare nella N.A.T.O. e lasciando che la Germania si rafforzasse economicamente. Inoltre, hanno permesso che entrasse nell'Unione Europea con ruolo predominante. In altri termini, hanno commesso gli stessi errori della Prima Guerra Mondiale. Però la II Guerra è stata diversa dalla I giacché vi sono stati i Lager di sterminio degli ebrei (2.700.000 vittime) ed il massacro di cittadini e soldati russi (circa 12.000.000). Questo macello di innocenti ebrei e russi non è stato dimenticato e con la liberazione russa del Donbas si è innescato il seguito ritardato della II Guerra Mondiale. Ciò è accaduto nel 2022 per due maturate coincidenze:
A) presa del potere ebreo degli U.S.A. e
B) presa di coscienza russa di essere stati turlupinati da
Mikhail Gorbachev che sciolse l'URSS ed il Patto di Varsavia lasciando la Germania Est agli amerikani.
Adesso che c'è la prosecuzione della II Guerra Mondiale, l'obiettivo è distruggere completamente economicamente la Germania (Donald Trump disse che i tedeschi erano cattivi perché vendevano troppe automobili). In questa guerra non vengono utilizzate, come ho detto prima, armi distruttive di massa, ma armi tradizionali ed in misura contenuta. I russi potrebbero distruggere l'Ucraina in un'ora con i loro 800 aerei ed elicotteri posti a ridosso del confine ucraino, bombardando aeroporti, stazioni ferroviarie, centrali elettriche, acquedotti, ponti, centri industriali, ministeri, ecc. (oltre ad eliminare il kapò ebreo servo della N.A.T.O.), ma non lo fanno. Perché ? Sono sufficienti le poche armi impiegate (hanno liberato le regioni di Luhansk, Donetsk, Cherson e Zaporizzja che ora fanno giuridicamente parte della Russia) e soprattutto le sanzioni antirusse che stanno distruggendo la Germania... quindi non hanno fretta...
Vorrei tornare brevemente sulle sanzioni antirusse:
A) sono state attivate il giorno successivo all'azione russa nel Donbas: i capi dell'U.E. non hanno riflettuto un secondo... perché la N.A.T.O. aveva già preparato tutto...!!!
B) Le sanzioni danneggiano principalmente l'Unione Europea e parzialmente la Russia la quale come compenso si è rimpossessata dell'Ucraina meridionale e ha rafforzato i rapporti con la Cina
C) L'obiettivo delle sanzioni è di fatto la Germania (ed i suoi nazi-alleati [*])
D) Con le sanzioni antirusse la Germania crollerà fra due anni quando è previsto un calo del P.I.L. del 24 %... (le grandi aziende stannoa pensando di migrare verso altri lidi...[**], ma i lavoratori tedeschi si porteranno dietro le case...?)
E) Quindi nel 2024 avremo la fine della Germania e delle sue tecnologie industriali, ma i danni della Cortina d'Acciaio purtroppo dureranno a lungo...

P.S. La Turchia è parzialmente esonerata dalle sanzioni antirusse perché non fa parte dell'U.E. - Anche gli ungheresi si smarcano.
P.S.BIS L'Ucraina è sempre stata un naziprotettorato della Germania.

[*] L'Italia è stata trascinata (con riluttanza) nella II Guerra Mondiale dalla Germania ed è pure entrata nell'U.E. a trazione tedesca... quindi è bene che paghi... perché gli amici dei nemici, sono nemici.

[**] In Portogallo ed in Spagna il gas costa 50 euro al MWh contro i 200 del prezzo di mercato (la differenza ce la mette lo Stato), cosa che sta pensando di fare anche la Germania, ma non l'Italia...


GPS, 30 settembre 2022
*    *    *
ELEZIONI  POLITICHE  DEL  25 SETTEMBRE  2022
1) DEMOCRAZIA. Le liste sono bloccate: non si può esprimere alcuna preferenza: c'è la dittatura dei vertici dei partiti
2) LEGA. Si salva soltanto perchè con gli alleati ha già ripartito i posti
3) LEGA BIS. Salvini ha fatto il pagliaccio andando ed uscendo dal governo con M5S e con P.D....
4) LEGA TER. Quando nel maggio 2018 la LEGA stava formando il governo con il M5S, Salvini propose come ministro Paolo Savona (già ministro con Carlo Azelio Ciampi), ma il pidino Mattarella si oppose e Salvini chinò la testa... I leghisti, se hanno dignità, devono dare un calcio nel sedere a questa banderuola di Salvini
5) INFLAZIONE DA SANZIONI ANTIRUSSE. Ieri pomeriggio ho fatto la spesa in un supermercato: Rotoloni assorbenti da € 6,80 a 7,90, Latte di capra sardo da € 1,70 a 1,80, Fagioli secchi da € 2,00 a 2,48, ecc. Ovviamente non ho comprato nulla di ciò e, per esempio, mi sono orientato verso la carne suina
5BIS) INFLAZIONE
DA SANZIONI ANTIRUSSE. Alla Fiera del Riso di Isola della Scala, i risotti in vaschetta sono passati da 6 a 7 euro, mentre il menù al ristorante interno da 27 a 60 euro (va bene che c'è lo chef semiblasonato, ma le portate sono sempre scarsette: un antipasto, tre risotti ed un dolce...). Risultato: non ci andiamo (abbiamo comprato il tastasal ed il risotto ce lo faremo a casa); nel frattempo ci siamo recati nella pizzeria caprinese dove non hanno aumentato i prezzi (però pur essendo sabato, c'era poca gente).
  
Caprino Veronese, 24 settembre 2022
6) CONTRO LA DITTATURA DEI NAZIVACCINATORI. Dopo aver viaggiato e pranzato con gente di tutte le categorie e tutte le nazionalità, ecco il mio ennesimo tampone di immunità dal COVID-19


N.B. Non sono vaccinato però mi sono sempre tutelato...

P.S. EFFICACIA DEI VACCINI. Albert Bourla, l'amministratore delegato di Pfizer, è stato infettato dal COVID-19 per la seconda volta nel giro di un mese e mezzo.

GPS, 25 settembre 2022
*     *     *
RUSSIA
Quando in Russia comincia a far freddo, comincia a far caldo...
Lucca, 21 settembre 2022
*     *     *
GITA  A  PISTOIA,  LUCCA  E  FIRENZE  -  (Collegamento)
GPS, 18 settembre 2022
*     *     *
SANZIONI ANTIRUSSE ED ECONOMIA
Le Borse europee stanno manifestando un crollo irrefrenabile: questo e` il vero indicatore della situazione economica.
COMMENTO. I politici della N.A.T.O. stanno facendo fallire le aziende europee ed i giornalisti sicari raccontano balle.
Lucca, 20 settembre 2021
P.S. Il Sole 24 Ore ha oggi attribuito il crollo della Borsa all'invasione russa dell'Ucraina e non alle sanzioni antirusse... [Quantomeno poteva parlare di liberazione del Donbas... ma è un giornale della N.A.T.O. ...]
GPS, 23 settembre 2022
*     *     *
INDOVINELLO

Credo di conoscere questa fresca "profuga"...
P.S. Ora debbo andare alla Festa del Tartufo...

GPS, 2 settembre 2022
ADDENDUM. Non entro nei particolari che confermano la tizia sia Natalia Vovk che ha assassinato dodici giorni, fa nei pressi di Mosca, Darya Dugina. I confronti con i tre filmati che dispongo non lasciano dubbi (un facile confronto lo si può operare osservando attentamente l'orecchio). Aggiungo solo che aveva due guardie del corpo (una di fronte a lei [con tatuaggi e braccialetti]), un'accompagnatrice grassotta che parlava bene l'italiano e due bambine.
Era sul treno Milano-Venezia delle 15:45
P.S. Ho mandato questa foto con didascalia all'ambasciata russa di Roma, al Messaggero, al quotidiano Libero ed a Russia Today: nessun riscontro...
Non mi sono rivolto alla polizia italiana perché la Vovk non risulta ricercata.

ADDENDUM BIS. Finalmente oggi qualcuno di autorevole mi ha contattato e mi ha creduto. Peccato che siano già trascorsi quattro giorni...
GPS, 6 settembre 2022
ADDENDUM TER. Perché, nonostante la notizia relativa a Natalia Vovk sia eclatante, le redazioni di Libero e del Messaggero non mi hanno dato alcun cenno di riscontro ? Perché sono con gli ucraini... E l'Italia ospita e protegge gli assassini...!!!
GPS, 10 settembre 2022

GPS, 4 settembre 2022
*    *    *
CORTINA D' ACCIAIO SEMPRE PIU`

Il 3 marzo 2022 avevo scritto:

"Ora la divisione fra blocchi è sempre più rigida ed impermeabile (sfruttando l'occasione del conflitto russo-ucraino, ma preceduta dalle sanzioni statunitensi all'Iran) comportando il divieto di commercio, di sorvolo, di trasporto, di comunicazione, di studio, di turismo... insomma la gente è stata ghettizzata all'interno di blocchi che attualmente sono i seguenti:
.
Europa Orientale ed Asia Settentrionale (con Cina e Russia)

.Europa Occidentale, Nord America ed Oceania (con U.E., U.S.A. Canada ed Australia)
.Africa, Asia Meridionale ed America Latina (molto variegato ed oscillante)"...

COMMENTO. Mi sbagliavo ? Certamente no: infatti adesso l'intera Unione Europea (dopo Repubbliche baltiche, Finlandia, Polonia e Cechia che hanno gia` sospeso di fatto i visti turistici per i russi) sta accingendosi ad approvare il divieto di visto turistico per i cittadini russi. In verita` trattasi di un divieto ridicolo perche` i turisti russi (per le difficolta` monetarie e di trasporto) non vengono piu` in vacanza nell'U.E. con perdita di miliardi di euro per gli albergatori...
Anche i russi ci mettono del loro: infatti i collegamenti fra nazioni U.E. e Russia possono avvenire soltanto per via aerea e non per via terrestre. Ma un estone per andare in Russia (San Pietroburgo dista meno di duecento chilometri dal confine) perche` deve prendere l'aereo facendo il giro dalla Turchia...?
CONCLUSIONE. Si sta realizzando concretamente la Cortina d'acciaio con blocchi impermeabili di popoli ghettizzati fisicamente e culturalmente.

P.S. Quando bloccheranno le comunicazioni via satellite saremo a posto...
P.S. Bis. Quando viaggiavo attraverso l'India, la gente con la quale parlavo non sapeva nemmeno che l'Italia esistesse... (anche Biden confonde Ucraina con Iraq ed Afghanistan...), quindi si puo` vivere e morire in cretinita` senza sapere dove sono e cosa fanno miliardi di nostri simili...

MALA TEMPORA CURRUNT:  STULTORUM PLENUS EST MUNDUS


GPS, 28 agosto 2022

*    *    *
6  AGOSTO  1945:  HIROSHIMA...
...e 9 agosto 1945 Nagasaki
COMMENTO. Gli amerikani, se i giapponesi non si fossero arresi, avrebbero raso al suolo il Giappone... con tutti i giapponesi...
GPS, 16 agosto 2022
*    *    *
29  LUGLIO  2022:  YELENOVKA
Gli ucraini hanno bombardato il carcere russo di Yelenovka dove erano detenuti i militari ucraini provenienti dai sotterranei delle fonderie Azovstal di Mariupol: cinquanta morti e settanta feriti.
PERCHE' ? ... si erano arresi anziché farsi ammazzare...
COMMENTO. Non esistono altri popoli al mondo più pazzi e deficienti degli ucraini: basti pensare che hanno per presidente un attore ebreo e per sindaco della capitale Kiev un pugilatore...
GPS, 16 agosto 2022
*    *    *
BELGRADO  (Serbia)  -  27 luglio 2022  -  Collegamento
*    *    *
MARIO  DRAGHI:  FINE  INGLORIOSA  DI  UN  MERCENARIO  NAZIVACCINATORE  BIS
Dopo la presa di coscienza del popolo italiano che Draghi è un traditore della patria che sta portando alla rovina, i politici non potevano più far finta di niente e nascondere che Mario Draghi è un mercenario agente della N.A.T.O. (a conduzione amerikana) che ha venduto gli italiani agli U.S.A. con le "sanzioni" antirusse che in realtà sono antieuropee... e quindi i politici (non del P.D. che è fedelissimo alla N.A.T.O.) hanno deciso di liquidarlo senza aspettare la fine della legislatura. Il compito è spettato ai 5Stelle che sono i più tiepidi sostenitori della N.A.T.O....
COMMENTO. Speriamo che la politica delle "sanzioni" cambi, altrimenti l'Italia, come la Germania (grande suggeritrice del cambiamento di rotta), fra sei mesi dovrà dichiarare fallimento.
COMMENTO BIS. Gli italiani ed i politici devono snidare tutti i dirigenti della N.A.T.O. che, da agenti segreti mercenari degli U.S.A., stanno occupando tutti i  vertici delle istituzioni (sanità compresa...).
CURIOSITA'. Guardare la faccia stralunata e vergognosa della tedesca Ursula von der Leyen che, eseguendo gli ordini della N.A.T.O., sta distruggendo la Germania... !
GPS, 23 luglio 2022
*    *    *
2022_06_03_Trento_Concerto_Salvatore_Accardo
GPS, 3 giugno 2022
*    *    *
GITA  A  CAGLIARI Collegamento
GPS, 19 maggio 2022

*    *    *
GITA  A  CASTEL  PERGINE
GPS, 14 maggio 2022
*    *    *
VIAGGIO  A  BERLINO  PER  LA  FESTA  DELLA  VITTORIA  DELL'UNIONE  SOVIETICA  SUL  NAZISMO
Berlino, 9 maggio 2022
*    *    *
PALESTINA:  ENNESIMO  OMICIDIO  ISRAELIANO  IMPUNITO
Nella Palestina occupata dagli israeliani (con insediamenti continui di coloni ebraici ed erezione di barriere come nei campi di concentramento nazisti), domenica 10 aprile 2022 nei pressi di Betlemme, Ghada Ibrahim Ali al-Sebateen è stata uccisa ad un posto di blocco da un militare israeliano.
Ghada Sebateen stava recandosi a trovare uno zio quando ha trovato la strada sbarrata da alcuni militari israeliani; uno di essi le ha intimato di fermarsi, ma la donna, ipovedente e non comprendente la lingua ebraica, ha proseguito il suo cammino ottenendo due fucilate alle gambe che l'hanno fatta morire dissanguata.
Ghada Sebateen era una vedova palestinese di 47 anni laureata in matematica: lascia orfani sei figli.
Il militare assassino israeliano si è limitato a chiedere scusa...
Ho il filmato dell'omicidio, ma qui allego soltanto due fotografie dell'episodio.
 

Husan (Betlemme), 10 aprile 2022 - Un militare israeliano spara ed uccide Ghada Sebateen


Husan (Betlemme), 10 aprile 2022 - Ghada Sebateen giace per terra morta dissanguata


Caprino Veronese, 30 aprile 2022 - Iris gialli come crisantemi dedicati alla collega di matematica Ghada Sebateen

CHOPIN in onore di GHADA SEBATEEN
"Notturno n. 13 in Do minore, Opera 48 n. 1”. Pianista Maurizio Pollini. Registrazione MP3.
Inutile dire che vedere l'uccisione a freddo di una madre inerme e disperata come Ghada Sebateen mi ha commosso. GPS, 1° maggio 2022.
 
GPS, 29 aprile 2022
*    *    *
RICORRENZA  DEL  25  APRILE...
... festa per la liberazione dal fascismo... ma è stato sostituito dal nazismo...
 


Milano, 29 aprile 1945 - Piazzale Loreto - Cadaveri dei fascisti giustiziati ammassati (Mussolini e la Petacci sono in centro)
nel luogo in cui il 10 agosto 1944 i nazifascisti lasciarono putrefare al sole quindici partigiani fucilati per rappresaglia


Milano, 29 aprile 1945 - Piazzale Loreto - Cadaveri dei fascisti giustiziati appesi affinché la gente li vedesse bene
Benito Mussolini (Predappio, 29 luglio 1883 - Giulino, 28 aprile 1945) è il secondo da sx, Claretta Petacci la terza da sx

GPS, 25 aprile 2022
*    *    *
CONSIGLIO PER I DIRITTI UMANI DELLE NAZIONI UNITE
Il suddetto consiglio avente sede a Ginevra (Svizzera) il 7 aprile ha deliberato la sospensione della Russia (e non di Israele...). Pubblico il risultato della votazione, perché ovviamente trattasi di una delibera politica che sta ad indicare le alleanze mondiali attuali, utile quindi a capire quali sono gli equilibri politico-militari mondiali fra N.A.T.O, Russia, Cina e non allineati.

Contrassegnati in nero i non partecipanti alla votazione

COMMENTO. Da notare che la neutrale Svizzera non si è astenuta e nemmeno l'ambigua Serbia che non fanno parte della N.A.T.O. ma sono circondati da paesi N.A.T.O., mentre la filoamerikana Arabia Saudita e la maggior parte dei paesi musulmani si sono astenuti.

GPS, 10 aprile 2022
*    *    *
GUERRA  D' UCRAINA
Il ministro degli esteri dell'Unione Europea Josep Borrell ha dichiarato su Tweetter: "Questa guerra deve essere vinta sul campo di battaglia".
COMMENTO1. Il presidente ucraino Zelensky è il burattino della N.A.T.O.
COMMENTO2. Come ho previsto, questa operazione speciale durerà ancora tre anni, senza diventare una guerra vera e propria, perché la Russia non vuole spazzare via l'Ucraina in due giorni...

GPS, 9 aprile 2022
*    *    *
LA  CORTINA  D'ACCIAIO
L'inizio del separatismo impermeabile fra blocchi politici è iniziato nel 2017 con l'elezione a presidente degli U.S.A. di Donald Trump. Da quell'anno è iniziata la guerra economica alla Cina (divieto di commercio attrezzature informatiche) e quella militare alla Russia (sospensione trattato armi nucleari).
A dar man forte alle separazioni economiche e militari, si è aggiunto nel 2020 il COVID-19 con il quale gli U.S.A. e la Cina hanno vietato l'ingresso nei propri paesi alle persone non vaccinate con sieri di loro produzione: non basta essere sani certificati con test molecolare, bisogna essere vaccinati con sieri Pfizer, Moderna, ecc. ma non Sputnik V o Sinopharm per entrare negli U.S.A. Da rilevare inoltre che se un cinese voleva andare negli U.S.A. doveva essere vaccinato con Pfizer o altro siero statunitense non acquistabile in Cina...
La Cina attualmente ha eliminato l'obbligo di vaccinazione per entrare nel paese, mentre gli U.S.A. no. Per esempio, un italiano non vaccinato non può entrare negli U.S.A. mentre in Russia ed in Cina sì.
Dopo il separatismo vaccinale, nel 2022 è iniziata l'operazione speciale russa in Ucraina e da quel momento la separazione fra paesi della N.A.T.O. e Russia (ma anche di Cina in misura minore) si è intensificata con l'attivazione da parte della N.A.T.O. di “sanzioni”. Il blocco U.S.A-U.E. ha iniziato ad imporre divieti di tutti i generi ai cittadini russi con la caratteristica della gradualità (per esempio l'espulsione di personale diplomatico avviene non contemporaneamente in tutti i paesi della N.A.T.O. ma un giorno dopo l'altro). Questa gradualità serve da propaganda per rincretinire il vaccinato popolo bue eliminando le ultime sacche di filorussismo e per non interrompere immediatamente l'afflusso di risorse energetiche non sostituibili. La cupola della N.A.T.O. ha previsto l'indipendenza... dagli approvvigionamenti russi dal 2025. Quindi avremo ancora tre anni di guerra anche perché la Russia non ha fretta di lasciare l'Ucraina...
Quale situazione avremo a livello mondiale nel 2025 ? L'ho già detto: la Cortina d'Acciaio ed il separatismo impermeabile fra blocchi.
In altri termini ci saranno i tre grandi blocchi N.A.T.O., Russia e Cina (oltre i neutrali dell'Africa, Sud America e Asia del Sud) i quali non comunicheranno fra loro. Non ci sarà soltanto il divieto di commercio e di viaggio, ma proprio di comunicazione.
Già adesso certe comunicazioni via INTERNET non sono accessibili al pubblico italiano (ad esempio SPUTNIKNEWS o SHANGHAI DAILY o SKYSCANNER per i viaggi in Russia o BOOKING per gli alberghi in Russia) ma l'impossibilità di informarsi e di comunicare fra blocchi si intensificherà. Cosa intendo ? Lo scenario è da dittatura rincretinente vaccinale: gli abitanti dei paesi N.A.T.O. non potranno telefonare o connettersi via INTERNET con la Russia e viceversa. Come ? I satelliti trasmettitori dei paesi nemici non potranno più sorvolare i paesi del blocco avverso perché saranno “neutralizzati” e quindi i ripetitori non potranno veicolare le informazioni fra blocchi.
I prodromi si sono manifestati nel 2020 quando gli U.S.A. di Donald Trump si sono ritirati dal trattato di sorveglianza aerea OPEN SKIES (Cieli Aperti) e prevedo il divieto di SORVOLO SATELLITARE a qualsiasi altezza orbitale. Allora i cittadini saranno reclusi fisicamente e culturalmente, ma questo è già avvenuto nel 2020 con le reclusioni fisiche vaccinali che la gente ha accettato (coprifuoco, divieto di allontanarsi da casa oltre i cento metri di distanza...) e con le reclusioni informative e culturali che in Italia (con la dittatura M5S, PD, IV, FI, LEGA e falsa opposizione di FdI) hanno portato alle televisioni ed ai giornali a senso unico (tutti contro i NOVAX e contro la Russia e la Cina).
SAREMO UN POPOLO DI CARCERATI FISICI E MENTALI
P.S. Essendo il popolo italiano BUE, non se ne accorgerà nemmeno. La dimostrazione ? 70.000 nuovi infetti dal COVID-19 al giorno (per un totale di oltre 15 milioni) e 150 morti di COVID-19 al giorno per un totale di oltre 160.000 e nessuno protesta contro il governo dei nazincapaci...!!!
N.B. I nuovi infetti ed i nuovi morti sono praticamente tutti vaccinati perché gli italiani sono tutti vaccinati...
CURIOSITA' Worldsometers non fornisce da due giorni il numero di morti italiani da COVID-19 e Televideo a pagina 111 fornisce i dati sbagliati. Che siano rincretiniti da COVID-19 o siano dei lestofanti criminali ?
GPS, 8 aprile 2022
*    *    *
COLLEZIONE MOROZOV
A Parigi è terminata il 3 aprile scorso la mostra MOROZOV dedicata alla collezione dei due fratelli russi Ivan Abramovitch (1871-1921) e Mikhaïl Morozov (1870-1903). Importantissima sia perché raccoglie opere straordinarie di fine '800 ed inizio '900 sia perché esse sono sparpagliate fra musei russi e bielorussi o collezioni private sia perché sconosciute nell'Europa occidentale: era quindi doveroso fare un salto a Parigi (c'è andato anche Vittorio Sgarbi).
Alcune opere le avevo già ammirate (e dimenticate) nei musei Hermitage, Pushkin e Tetyakov, ma vederle tutte insieme sarebbe stata un'emozione unica...!
Pazienza, me la sono persa...! Avrebbero potuto prorogarla ma...
Sopperisco con l'acquisto del catalogo della mostra che dovrebbe arrivarmi fra due giorni.
Ecco due esempi della collezione Morozov già in mostra a Parigi.


Vincent van Gogh - La Mer aux Saintes-Maries,1888


Louis Valtat - La Mer à Anthéor, 1907

GPS, 5 aprile 2022

P.S. I due quadri sopra riportati non ricordo si trovassero nel museo Pushkin di Mosca, almeno il 20 luglio 2016 quando lo visitai e fotografai tutto..., comunque il quadro di Valtat mi ha colpito subito anche senza conoscere né l'autore né il soggetto (che ho scoperto oggi) perché mi ricordava qualcosa come in effetti è:  le Calanques nei pressi di Cap Roux che ho ammirato tante volte nei miei giretti in Francia.


Calanques près du Cap Roux, 26 agosto 2014


Calanques de Maupas, 26 agosto 2014
GPS, 7 aprile 2022
*    *    *
ESCURSIONE  AD  INNSBRUCK  (Austria)  -  2 aprile 2022 (Collegamento)
Innsbruck (Austria), 2 aprile 2022
*    *    *
CORTINA  D'ACCIAIO  IN  EUROPA
L'Unione Europea dopo aver colpito la Russia con “sanzioni” di tutti i generi come: divieto di entrata nell'UE di personaggi politici ed economici russi, blocco delle proprietà dei cittadini russi, divieto sorvolo degli aerei russi dei territori europei, esclusione delle banche russe dalle transazioni finanziarie SWIFT, divieto di certi commerci e di alcuni investimenti, rinuncia totale al gas russo dal 2025, non autorizzazione del gasdotto Nord Stream 2 (costato miliardi),... ora vuole pagare il gas russo in euro e non in rubli... ! Ma i russi cosa se ne fanno degli euro se poi non possono spenderli con il sistema SWIFT... ???!!!
COMMENTO. Putin ha emanato il decreto che dal 1° aprile 2022 il gas russo va pagato in rubli (quindi attivando il sistema SWIFT...), mentre Scholz e Macron (e Draghi... che ieri ha parlato un'ora con Putin dell'Ucraina o di questioni economiche... ?) hanno detto che non ottempereranno alle decisioni russe e che quindi dobbiamo prepararci i cappotti... oppure a bollette energetiche salatissime per effetto dell'importazione via nave del gas U.S.A. ...
N.B. Meno male che ho un caminetto ed una buona stufa a legna con tantissimi rami e tronchetti che non ho ancora portato all'isola ecologica...
P.S. In tempo di guerra, con questa NATO..., qualche sacrificio bisogna pure farlo...
CONCLUSIONE. E' evidente che U.S.A. ed U.E. vogliono un mondo diviso in rigidi blocchi “vaccinali”... attuando una CORTINA D'ACCIAIO... Io sono già abituato al segregazionismo politico-geografico con le esperienze pregresse dell'Ungheria e dell'Albania paesi nei quali, oltre quarant'anni fa, non sono riuscito ad entrare perché vigeva la Cortina di Ferro.
ADDENDUM. I politici U.E. sono tutti membri militarizzati della associazione non tanto segreta "Gladius" della N.A.T.O. ... [La N.A.T.O. comprende l'U.E. i cui vertici coincidono.]
GPS, 31 marzo 2022
*    *    *
ESCURSIONE  A  LONDRA  (Regno Unito)  -  22/24 marzo 2022  -  Collegamento
London (United Kingdom), 22 marzo 2022
*    *    *
ZELENSKY  E  LA  NUOVA  “CORTINA  DI  FERRO”...
...con le sue telesceneggiate tragicomiche internazionali, cosa spera di concludere ? ...aspetta e spera... ed intanto l'Ucraina è messa a ferro e fuoco al fine della smilitarizzazione criptoN.A.T.O...!
Ma come può 'sto giovane kapò in maglione militare governare una nazione di persone serie ?
Per evitare di sentire la voce del dissenso, ha messo fuori legge l'opposizione parlamentare...
L'unico risultato conseguito è l'accentuazione della divisione del mondo in blocchi impermeabili con una nuova Cortina di Ferro, ma questa volta voluta dai paesi della N.A.T.O.
GPS, 20 marzo 2022
P.S. Il più grande errore di Zelensky è non aver capito che i russi non perdonano i militari traditori (d'altronde lui non è nè sovietico nè russo nè ucraino, ma "israeliano" e quindi non capisce...).
GPS, 21 marzo 2022
*    *    *
"SERVIZI SEGRETI”
Ieri pomeriggio tornando da Trento, sull'autostrada abbiamo visto una colonna di grossi camion furgonati bianchi che si dirigevano verso Modena. Erano tutti targati PL cioè Polonia. Ci siamo domandati dove andavano di sabato pomeriggio quando le fabbriche sono chiuse... se portavano o se andavano a caricare... Potevano essere merci o materiali militari che l'Italia ha promesso all'Ucraina...
Oggi sono sicuro che erano attrezzature militari (*), perché ho notizia che i russi, poche ore fa, hanno bombardato con missili da crociera in Ucraina presso Lviv (Leopoli) che si trova a 25 chilometri dal confine polacco, la grande struttura militare di Yaviriv distruggendo armi fornite da potenze estere (N.A.T.O. ?) ed eliminato un centinaio di mercenari stranieri.
N.B. L'Italia ha deliberato di fornire armi e soldati agli ucraini... una decisione senza precedenti perché è vietato per legge fornire armi a paesi in guerra... Ma ormai la costituzione (con la scusa del COVID-19) non esiste più da due anni...
P.S. L'Italia si è messa in un vicolo cieco pericoloso... perché segue un pazzo criminale kapò ebreo come Zelensky il quale oggi ha affermato (credendo di fare l'eroe...) che i russi troveranno solo terra bruciata... resteranno solo i russi... e il popolo bue non ebreo ucraino...?  vuole che faccia la sua fine... Zelensky non avrà scampo, nemmeno all'estero: un po' di profumo l'attende...
ADDENDUM. Cosa avevo scritto l'8 marzo a proposito di Zelensky l'Hitler ucraino ? Mi sbagliavo forse sulla sua “filosofia” di guerra …? Ricordo che gli israeliani sono pronti alla guerra nucleare senza limiti... come pure i componenti italiani dell'associazione ebrea I figli della shoah...
CONCLUSIO. Gli ebrei governano il mondo capitalista (come ho già scritto più volte) e non molleranno facilmente l'Ucraina (recentemente hanno aggiunto al proprio palmarès, dopo i vecchi sottomessi U.S.A., sia il Marocco sia gli Emirati Arabi Uniti). Solo il popolo bue ucraino può svegliarsi... ma mi sembra un popolo tonto che non ha i sentimenti mediterranei (pensano solo ai soldi spiccioli)... come ho scritto anni fa a proposito delle loro cugine rumene...(**)
CONCLUSIO BIS. Benissimo ha fatto Putin ad intervenire in Ucraina per smilitarizzarla, denazificarla e neutralizzarla... con nazikapo' come Zelensky & C. i russi sono anche troppo buoni, non colpendo i civili (e, possibilmente, non i soldati) ma soltanto strutture militari... - E i governanti italiani ? Sono nazisti come gli ucraini ! Non abbiamo forse avuto il Ventennio Fascista... non a caso...?

(*) Meglio, di 'sti tempi, stare alla larga dai camion polacchi che vanno verso l'Austria...
(**) Ne ricordo una che anni fa a Sanremo (secondo il racconto di un amico), in un appartamento di piazza Bresca, si portava i clienti in casa, mentre il marito con il figlioletto se ne stava in cucina...

GPS, 13 marzo 2022
*    *    *
*    *    *
LA CONQUISTA EBREA DELL' UCRAINA

Assieme al kapo' ebreo Volodymyr Zelensky presidente dell'Ucraina, dobbiamo aggiungere un altro Volodymyr nella cupola ebraica ucraina: Volodymyr Groysman già presidente del consiglio dei ministri il quale preme su Israele affinchè faccia cambiare posizione agli U.S.A. e cioè faccia esplodere la III guerra mondiale.
COMMENTO. Questi kapo' ebrei conquistano diabolicamente i vertici mondiali di paesi non ebrei e portano le nazistupide popolazioni non ebree che dirigono alla sottomissione nazistica e alla guerra come in Israele.

    
Il Serpente, Eva e Adamo secondo Michelangelo (1508) e Madonna che schiaccia la testa del sepernte (statua devozionale contemporanea)

GPS, 10 marzo 2022
*    *    *
L' HITLER UCRAINO...
...si chiama Zelensky e sta portando il suo paese alla catastrofe: farà la stessa fine di Hitler.
P.S. Ho dato un rapido sguardo, dopo una settimana..., ai quotidiani italiani: tutti schierati contro la Russia ed in difesa del pazzo criminale di guerra Zelensky (*) e dei governanti nazisti ucraini, i quali, dopo aver massacrato le popolazioni delle repubbliche popolari indipendenti di Donetsk e Luhansk spingendo duecentomila profughi verso la Russia, mandano alla catastrofe i loro concittadini proprio come nella Germania nazista dei primi anni '40...!!!
COMMENTO. I nazisti portano con sé verso il baratro gli stupidi concittadini nazificati (e tentano di trascinare con sè anche quelli della N.A.T.O. ...)... con la logica: se perdo io, perdono anche quelli che stanno con me... Memento il 30 aprile 1945...!!!
(*) E' un Kapò ebreo...
GPS, 8 marzo 2022
*    *    *
UCRAINA  E  LE  INTELLIGENTI  NAZISANZIONI  ANTIRUSSE
L'intervento speciale militare russo in Ucraina per smilitarizzarla, denazificarla e neutralizzarla, ha provocato la reazione dei camerati dell'Unione Europea i quali hanno stabilito sanzioni di varia natura contro la Russia.
Quelle economiche sono le più “intelligenti” tali, secondo i politici dell'U.E., da mettere in ginocchio la Russia. Infatti ho letto articoli di “intelligenti” nazigiornalisti i quali trionfalisticamente annunciavano con certezza il fallimento di Putin.
Faccio alcuni esempi:
  1. Divieto di sorvolo dei paesi U.E. da parte di velivoli russi. - Ma anche gli europei non possono sorvolare la “piccola” Russia e per andare in Giappone devono fare un giro “leggermente” più lungo e costoso...
  2. Collegato con il divieto di sorvolo, i russi, invece che venire in vacanza in Europa, se ne vanno in Turchia o in Egitto... dove porteranno i loro soldi...
  3. Pagamenti con circuito Mastercard bloccati per transazioni estere ? Bene, i proprietari statunitensi non percepiranno le percentuali... N.B. Io, per divertimento, ho sottoscritto on line una carta cinese a costo zero accettata in tutto il mondo...
  4. APPLE non venderà più cellulari in Russia ? Peggio per i suoi proprietari statunitensi che vedranno calare il fatturato e gli utili a vantaggio dei cinesi androidiani o harmoniani
  5. Vogliono limitare (non eliminare) l'acquisto di gas russo ? Bene, adesso il prezzo è triplicato...
COMMENTO. Ma 'sti nazipolitici sanno quel che fanno …?
REPETITA. La conseguenza delle sanzioni antirusse è l'incremento del protezionismo economico e del separatismo fra blocchi iniziato dal pazzo Donald Trump (e proseguito da Biden e da Von Der Layen) il quale voleva rallentare la sconfitta tecnologica ed economica degli U.S.A. ad opera della CINA... Ma deve rassegnarsi perché gli statunitensi non sono intellettuali... e, come ho scritto anni fa, la Cina ha un mercato interno di un miliardo e mezzo di consumatori... che fanno a meno dei prodotti statunitensi... I tedeschi (poi) sono decaduti e rimasti crucchi: credevano di prendersi i camerati ucraini per tornare all'hitleriano Lebensraum … ma, dopo Norimberga, sono (giustamente) senza potere militare...
E GLI ITALIANI ? Hanno i nazi-stupidi-governanti che si meritano... lo vediamo con la vaccinazione obbligatoria che, invece di contrastare, favorisce le VARIANTI (Delta, Omicron)... Più stupidi di così...!!! Me la prendo anche con i vaccinati non volontari perché potevano ragionare e fare qualcosa per contrastare questa nazi-idiota-dittatura ed invece hanno, nel migliore dei casi, accettato supinamente di essere sottomessi agli imbecilli...
P.S. Sono due anni che predico invano... ed intanto ci sono stati in Italia oltre tredici milioni di infettati ed oltre 150.000 morti per COVID-19... ma per la rigida divisione fra blocchi, non ci sarà né una nuova Norimberga né un nuovo piazzale Loreto.

GPS, 7 marzo 2022
*    *    *
NAZISANZIONI  ANTIRUSSE

Una piccola vicenda personale.

PREMESSA STORICA. A seguito del referendum del 2014 con il quale la Crimea è ritornata russa con maggioranza del 90% dei votanti, i politici e finanzieri antirussi hanno cominciato a parlare di escludere la Russia dal sistema SWIFT dei pagamenti.

Di conseguenza ho provveduto ad alleggerire il mio portafoglio titoli vendendo le azioni GAZPROM che detenevo onde non correre il rischio di non poter incassare i dividendi e non poter negoziare le azioni in mio possesso.
ATTUALITA'. Dopo l'azione militare russa del 24 febbraio 2022 per difendere le repubbliche popolari di Doneck e Lugansk dalle aggressioni militari ucraine e ripulire l'Ucraina smilitarizzanadola, denazificandola e rendendola neutrale, i nazistati dell'U.E., U.S.A. & Camerati hanno provveduto solertemente ad escludere la Russia dal sistema dei pagamenti SWIFT.

Siccome volevo seguire la vicenda concretamente, il 1° marzo ho acquistato per divertimento 10 azioni GAZPROM in due lotti da 5, spendendo 36,54 euro:

Si possono vedere i due ordini di acquisto al meglio e con prezzo limite andati a buon fine del 1° marzo e notare che l'ordine di acquisto al meglio del giorno successivo 2 marzo 2022 di 100 azioni GAZPROM (erano quotate 0,028 euro...) non è andato a buon fine perché le operazioni finanziarie con la Russia erano state bloccate.


COMMENTO. Sapevo che avrei perso una trentina di euro, ma è stato un prezzo che ho sostenuto (poco più di una pizza che, in Italia, da non vaccinato non posso consumare...) per verificare personalmente come stanno evolvendo gli eventi parabellici (È un mio tipico studio da autodidatta sia ludico sia storico).

Ora mi trovo con 10 azioni GAZPROM che non posso negoziare e quindi valgono zero...


Stralcio dal mio conto titoli (il prezzo di mercato del giorno 1.3.2022 è fittizio... perché le GAZPROM non sono negoziabili)

P.S.
Lavrov ha mandato i suoi auspici a Draghi...
P.S.2. Draghi & C. erano abituati a bombardare e ammazzare mandando in Jugoslavia gli aerei carichi di bombe all'uranio impoverito mentre se ne stavano al sicuro al bar a bere l'aperitivo, perché i Serbi non avevano aerei per venire in Italia... ora  sono diventati nervosi e l'aperitivo è diventato un amaro...

GPS, 4 marzo 2022
*    *    *
IL  MONDO  DIVISO  IN  RIGIDI  BLOCCHI  POLITICI
Dopo il propagandato globalismo siamo tornati al militarismo separatista otto/novecentesco.
Con il globalismo erano stati aboliti o allentati i permessi per viaggiare ed i dazi doganali. Però ciò ha comportato la sconfitta economica degli Stati Uniti d'America nei confronti della Cina.
Gli U.S.A. sono corsi ai ripari bloccando la fornitura di materiali informatici alla Cina (facendo addirittura arrestare pretestuosamente in Canada Meng Wanzhou la vicepresidente di Huawei il 1° dicembre 2018 e rilasciata solo nel settembre scorso) ed impedendo agli studenti cinesi di iscriversi alle facoltà universitarie statunitensi perché non carpiscano i "segreti dell'informatica". Australiani e canadesi hanno proseguito sulla stessa strada bloccando l'interscambio con la Cina.
All'inizio del 2020 è venuto in aiuto dei separatisti il COVID-19 che ha diviso il mondo in blocchi vaccinali:
- La Cina che ha creato il Cansino primo vaccino contro il COVID-19 nel giugno 2020, seguito da altri, non riconoscendo i successivi vaccini inventati dagli eurostatunitensi nel 2021
- Federazione Russa con il suo vaccino SPUTNIK V approvato nell'agosto 2020 che non ha riconosciuto, come la Cina, i successivi vaccini stranieri
- U.S.A., U.E, Canada ed Australia dove dall'inizio 2021 hanno usato esclusivamente i vaccini Pfizer-BioNtech, Moderna ed Astrazeneca vietando l'uso di quelli russi e cinesi
- RESTO DEL MONDO che ha usato i vaccini sopra indicati.
Con la scusa della pandemia. tutti i paesi del mondo hanno messo divieti alla circolazione sia interna sia internazionale.
I divieti di circolazione non erano dettati da esigenze sanitarie: infatti in Italia, se non si avevano importanti necessità mediche o lavorative o altro, non ci si poteva recare in Albania od in Cina (nazioni sanissime dell' elenco E [File PDF]), mentre si poteva andare senza limitazioni od ostacoli in Austria o Repubblica Ceca (nazioni infettissime dell' elenco C [File PDF]). Era evidente che si trattava di un divieto politico separatista non dettato da esigenze sanitarie.
Ora la divisione fra blocchi è sempre più rigida ed impermeabile (sfruttando l'occasione del conflitto russo-ucraino, ma preceduta dalle sanzioni statunitensi all'Iran) comportando il divieto di commercio, di sorvolo, di trasporto, di comunicazione, di studio, di turismo... insomma la gente è stata ghettizzata all'interno di blocchi che attualmente sono i seguenti:
- Europa Orientale ed Asia Settentrionale (con Cina e Russia)
- Europa Occidentale, Nord America ed Oceania (con U.E., U.S.A. Canada ed Australia)
- Africa, Asia Meridionale ed America Latina (molto variegato ed oscillante)
Mi fermo qui perché sono disgustato da questi gretti e criminali governanti che si odiano (come israelo-statunitensi ed iraniani che se visiti il loro paese non puoi recarti in quello del nemico...: alla frontiera guardano i visti sul passaporto...) e rendono la vita dei cittadini da reclusi.
GPS, 3 marzo 2022
*    *    *
IL  CONFLITTO  RUSSIA/UCRAINA  ED  IL  NAZISMO  TEDESCO  MAI  DEFUNTO

Ai nazisti tedeschi non è bastato perdere la II Guerra Mondiale da loro scatenata per il Lebensraum polacco e russo, ora vogliono inglobare l'amica nazista Ucraina (con la quale hanno un rapporto privilegiato) facendola entrare nell'U.E. da loro controllata e nella N.A.T.O., ma non ci riusciranno.
Questa volta i russi con Vladimir Putin non si sono fatti infinocchiare come fece l'ubriacone e traditore Boris Yeltsin il quale ha portato al collasso l'Unione Sovietica e allo scioglimento del Patto di Varsavia: hanno agito (memori dell'assedio di Leningrado) d'anticipo.
Accando alla provocazione militare, i russi sono vittime del tentativo tedesco di espropriare il gasodotto Nord Steam 2 (dopo che i russi hanno sostenuto costi enormi per costruirlo indebitandosi) obbligando Gazprom a fondare una società di territorialità e giurisdizione tedesche...: i nazisti tedeschi oltre ad essere prepotenti, sono ladri (come hanno fatto con gli ebrei).
I nazisti tedeschi ed i loro alleati ora credono con le sanzioni di mettere in ginocchio la Russia, ma hanno fatto male i conti: si sono preclusi le risorse ed i mercati russi entrando nella tagliola degli statunitensi i quali non fanno regali... Dovranno comperare cereali (se vogliono mangiare) e prodotti petroliferi (se vogliono far funzionare le loro industrie e scaldarsi) sul mercato del continente americano a prezzi maggiorati... mentre i russi sostituiranno i rapporti economici con l'U.E., con quelli cinesi (hanno già stipulato da mesi accordi miliardari di interscambio proprio in previsione dell'opzione militare in Ucraina).
Quindi la crisi economica non ci sarà per i russi (solo deboli ripercussioni a breve termine), ma per i tedeschi e purtroppo anche per i nazifascisti italiani ed europei... Sarà una crisi non immediata, ma durerà a lungo.
Oltretutto cambierà anche il nostro modo di vivere perché avremo limitazioni negli spostamenti, negli acquisti, negli investimenti, nelle informazioni... ma la dittatura del COVID-19 dei governi Conte-Draghi-Mattarella con il supporto di M5S, PD, IV, FI e LEGA ci ha già abituato...: i vaccinati con la cretina sottomissione ed i non vaccinati con la criminale segregazione.
Gli unici che ci guadagneranno saranno gli americani (specialmente gli U.S.A.) perché sono protezionisti, detengono risorse alimentari ed energetiche, hanno i loro militari in tanti paesi del mondo, controllano il mondo dell'informatica... e quindi avranno gli stupidi nazisti europei ai loro piedi...

P.S. I criminali sono necessariamente degli idioti ed i crucchi nazisti tedeschi lo sono per tradizione...: la storia non si cancella...

DIMENTICAVO: gli italiani che vivono di reddito dipendente pagheranno anche il prezzo della salatissima inflazione...

GPS, 2 marzo 2022
*    *    *
RUSSIA-UCRAINA versus N.A.T.O.

Ut memores

1) L’Urss (Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche ossia Unione Sovietica) fu costituita il 30 dicembre 1922, quando venne approvato dal Primo Congresso dei Soviet dell’Unione Sovietica il Trattato sulla creazione dell’Urss (firmato tra la Federazione Russa, la Federazione Russa Transcaucasica, l’Ucraina e la Bielorussia).
2) 14 maggio 1955 l'Ucraina, assieme alla Russia ed altre nazioni liberate dall'occupazione nazista tedesca, entra a far parte dell'alleanza militare denominata Patto di Varsavia che si contrappone alla N.A.T.O.
2) 24 agosto 1990 uscita dell'Ucraina dalla collassata Unione Sovietica e, conseguentemente, dal Patto di Varsavia
3) 22 febbraio 2014 il presidente dell'Ucraina Viktor Fedorovyč Janukovyč, filorusso legittimamente eletto, viene rimosso con un'azione rivoluzionaria da colpo di stato definita di stampo nazista
4) Fra la fine del 2021 e l'inizio del 2022, il governo paranazista ucraino prende accordi concreti per entrare nell'Unione Europea e nella N.A.T.O.
5) 24 febbraio 2022, vista l'inutilità dei colloqui con il governo paranazista ucraino che non recede dalle proprie intenzioni di entrare nella N.A.T.O. posizionando armamenti a ridosso del confine russo, inizia l'intervento russo in Ucraina per ottenere: la smilitarizzazione, la denazificazione e lo status neutrale dell'Ucraina.
Le richieste russe non sono negoziabili perché ne va della sicurezza del Paese.

GPS, 28 febbraio 2022

SINTESI. L'Ucraina ha fatto parte dell'Unione Sovietica e del Patto di Varsavia, ora i nazisti vogliono che faccia parte dell'Unione Europea e della N.A.T.O.

GPS, 1° marzo 2022
*    *    *
VIAGGIO  A  ZURIGO  (Svizzera)  -  Collegamento
Zurigo (Svizzera), 25/27 febbraio 2022
*    *    *
GITA  A  LUGANO  -  20 febbraio 2022  (collegamento)
Lugano
, 20 febbraio 2022
*    *    *

BRAUREIMUSIK
Texte und Musik von Wilhelm Lindemann - "Trink, trink, Brüderlein trink" - 1927
Groesse 5,13 MB – Dauer 2 Min. 3 Sek. - MP4-Aufnahme

Giacomazzi Valentino (unten rechts), 1965, Garten eines Gasthauses in der Nähe von Wien
GPS, 23 gennaio 2022
*    *    *
*    *    *
*
*   *
SISTEMA  SOCIALE
I giovani devono lavorare e gli anziani governare
Garda, 8 settembre 2016
*    *    *
GUERRA  IBRIDA...
... quella condotta da U.S.A. (con AUS, CAN, UK) ed U.E. contro RUSSIA e CINA
Roma, 7 maggio 2021
*    *    *
  AFGHANISTAN e VENTENNIO N.A.T.O.
Durante l'occupazione militare dell'Afghanistan dal 2001 a 2021 i militari
della N.A.T.O. (soprattutto U.S.A. ma Italia compresa) hanno ucciso 240.000 civili
Sanremo, 20 agosto 2021
*    *    *
LE  TRE  "S"  DELLA  BELLA  VITA
Sole, Soldi, Salute
GPS, 28 agosto 2022
*    *    *
CAPITALISMO  E  SOCIALISMO
Capitalismo = Egoismo
Socialismo = Altruismo

GPS, 9 ottobre 2022
*    *    *
*   *
*
ARCHIVIO DATI al 15 maggio 2023
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  dal  12  settembre 2022 al 15 maggio 2023
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  dal  10 febbraio 2022 al 18 agosto 2022
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  dal  4 gennaio  2022 al 10 febbraio 2022
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  dal  30  novembre  2021 al  4  gennaio  2022
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  dal 17 ottobre 2021 al 30 novembre 2021
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  dal 18 aprile 2021 al 29 luglio 2021
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL  20 febbraio 2021 al 18 aprile 2021
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 21 dicembre 2020 al 20 febbraio 2021
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 22 ottobre 2020 al 18 novembre 2020
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 6 agosto 2020 al 22 ottobre 2020
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 18 giugno 2020 al 6 agosto 2020
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 10 maggio 2020 al 18 giugno 2020
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 16 aprile 2020 al 10 maggio 2020
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 27 marzo 2020 al 16 aprile 2020
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 24 marzo 2020 al 27 marzo 2020
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 29 novembre 2019 al 24 marzo 2020
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 14 settembre 2019 al 29 novembre 2019
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 16 luglio 2019 al 14 settembre 2019
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 14 aprile 2019 al 16 luglio 2019
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 6 febbraio 2019 al 14 aprile 2019
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL 26 novembre 2018 al 6 febbraio 2019
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL  7  giugno  al  26  novembre  2018
*   *   *
ARCHIVIO  DATI  DAL  6  febbraio  al  7 giugno  2018
*   *   *
ARCHIVIO  TEMPORANEO  DA  RIPRISTINARE

*
*    *
*    *    *

*    *
*

*
*

*